Spaccatelle di pomodoro ripiene sott’olio ricetta pugliese

Spaccatelle di pomodoro ripiene sott’olio ricetta pugliese facile e gustosa per un contorno stuzzicante da non perdere. Sono dei pomodori secchi sott’olio con una marcia in più! Queste spaccatelle di pomodoro sono ripiene con un trito molto aromatico di menta, aglio e peperoncino piccante. La ricetta dei pomodorini sott’olio ripieni è tipica del foggiano e mi è stata segnalata da una mia lettrice. Solitamente si trovano anche in vendita ma si tratta di pomodorini freschi spaccati, sistemati nei vasetti di vetro e fatti bollire  a bagno maria per la conservazione. Vediamo insieme come procedere per essiccare i pomodorini e realizzare la ricetta 😉

Spaccatelle di pomodoro ripiene sott'olio ricetta pugliese il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • pomodorini maturi 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • peperoncino 1
  • menta 1 ciuffo
  • olio evo q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Spaccatelle di pomodoro ripiene sott'olio ricetta pugliese il mio saper fare

    Procedimento:

    1. Lavare, far sgocciolare e dividere a metà e pomodorini.
    2. Eliminare i semini, sistemarli su di un vassoio, cospargerli con sale fino, coprirli con un retina a maglie sottilissime e farli essiccare al sole avendo cura di rientrarli la sera per evitare l’umidità notturna.
    3. Dopo circa 2/3 giorni (dipende dal sole) i pomodorini risulteranno secchi e asciutti.
    4. Scrollare il sale in eccesso (se è tanto potete anche sciacquali con aceto).
    5. Lavare la menta con l’aceto come anche l’aglio e il peperoncino.
    6. Tritare le foglie di menta, aglio e peperoncino. Con il trito ottenuto riempire i pomodorini e accoppiarli premendo bene per compattarli.
    7. Sistemare le spaccatelle di pomodorini ripiene in un vasetto di vetro ben pressate per evitare spazi vuoti e per non far fuoriuscire il ripieno.
    8. Riempire il vasetto con olio evo, aspettare circa 1 ora prima di chiuderlo ermeticamente per rabboccare con olio se dovesse essere necessario.
    9. Conservare in frigo e consumare subito. Prendere i pomodori dall’olio accoppiati per non disperdere il trito.
  2. Spaccatelle di pomodoro ripiene sott'olio ricetta pugliese il mio saper fare

Note

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI  

 
Precedente Pasta allo scarpariello pasta semplice ricetta napoletana Successivo Ragù di polpo ricetta pugliese | Spaghetti al ragù di polpo

2 thoughts on “Spaccatelle di pomodoro ripiene sott’olio ricetta pugliese

Lascia un commento