SALMONE al LIMONE e ZENZERO cotto in padella

Salmone al limone e zenzero cotto in padella per un secondo piatto di pesce leggero, equilibrato, facile e veloce da portare a tavola. Trancio di salmone cotto in padella, aromatizzato con succo di limone e zenzero fresco e servito con un’avvolgente cremina che lo rende davvero irresistibile. Il salmone al limone e zenzero cotto in padella risulta morbido e succoso. Una ricetta con trancio di salmone giusta anche per chi è a dieta. Ho realizzato la ricetta con i cuori di filetti di salmone selvaggio Frosta . Conveniente, pratico, senza scarto e pronto per essere impiegato in tante gustose ricette. Un gradevole profumo di pesce, difficile da riscontrare in altri prodotti surgelati, carni compatte, un bel colore rosa, senza additivi aggiunti e fonte di acidi grassi Omega 3 essenziali per la nostra salute. Vediamo insieme come procedere.

Sponsorizzato da FROSTA

Salmone al limone e zenzero cotto in padella ricetta il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 confezioni Cuori di filetti di salmone selvaggio Frosta
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale pepe
  • 70 g Porri
  • 1 pezzetto Zenzero fresco
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio Amido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Togliere i filetti di salmone dalla busta e far scongelare per circa 5 minuti. Nel frattempo affettare il porro a rondelle sottili, grattugiare la scorza di limone e ricavarne il succo.

  2. In una padella antiaderente versare l’olio, unire il porro affettato a rondelle e lasciar sfrigolare leggermente. Unire i filetti di salmone e far rosolare a fuoco vivo da entrambi i lati. Sfumare con il succo di limone filtrato, aggiungere un po’ di scorza di limone, lo zenzero grattugiato e continuare la cottura per altri 7 minuti circa. Il salmone dovrà risultare ben cotto e rosolato. Allontanare il salmone dalla padella, trasferirlo in un piatto e tenerlo da parte.

  3. Aggiungere al fondo di cottura mezzo bicchiere di acqua, amido di mais setacciato e mescolare con un cucchiaio di legno energicamente per evitare la formazione di grumi. Far cuocere a fuoco basso sino a quando si addenserà. (Per una salsina più corposa è consigliabile l’utilizzo di un mixer).

  4. Adagiare i filetti di salmone nella padella con la cremina e far insaporire il tutto per qualche minuto. Servire il salmone limone e zenzero caldo con la salsina e una grattugiata di zenzero fresco e limone.

Note

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente POLLO FRITTO al LIMONE ricetta con panatura agitata Successivo Corona di riso con ragù alla boscaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.