Pasta con pomodorini gialli

Pasta con pomodorini gialli ricetta primo piatto veloce, facile e tanto saporito. Una sorta di puttanesca con datterini gialli, alici, capperi, olive e pangrattato che conferisce una piacevole nota croccante a questa pasta con pomodoro fresco. Pochi e semplici ingredienti che ben combinati danno vita ad un’esplosione di gusto molto accattivante. I pomodorini gialli o datterini gialli risultano dolci, hanno un sapore intenso e delicato, sono poco acidi e si prestano a tantissime ricette. Gli ingredienti dai sapori forti e decisi vengono mitigati dal sapore quasi neutro dei pomodori gialli. Perfetti per un sugo di pesce o frutti di mare, per una deliziosa spaghettata con alici e con le verdure. In cucina sono un jolly da giocare! Vediamo come procedere per realizzare la pasta con i pomodorini gialli

Pasta con pomodorini gialli  alla puttanesca ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti pasta con pomodorini gialli

350 g pasta (spaghetti – linguine – trofiie)
250 g pomodorini gialli
q.b. capperi (dissalati)
3 cucchiai da tavola olio extravergine d’oliva
q.b. sale e pepe
1 spicchio aglio
q.b. olive (denocciolate verdi o nere )
1 ciuffo prezzemolo
1 peperoncino piccante (se gradito)
6 filetti acciughe sott’olio
1 bicchierino vino bianco
1 pizzico origano
q.b. pangrattato

Pasta con pomodorini gialli

Passaggi

Pasta con pomodorini gialli ricetta il mio saper fare

Preparare il condimento per la pasta

In una padella versare l’olio evo e appena inizia a sfrigolare, unire lo spicchio di aglio schiacciato, qualche gambo di prezzemolo, i capperi, il peperoncino a pezzettini, le olive e le olive sgocciolate. Far cuocere a fuoco medio qualche minuto.

Lavare i pomodorini e tamponarli con carta cucina.

Aggiungere anche i pomodorini gialli tagliati a metà, regolare di sale e pepe e far cuocere a fuoco medio sino a quando i pomodorini risulteranno cotti ma non sfatti e tutti gli ingredienti ben amalgamati. Allontanare l’aglio.

Cuocere la pasta e condire

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e trasferirla nella padella con il condimento. Far saltare il tutto a fuoco vivo. Impiattare subito e servire con prezzemolo tritato e un po’ di pangrattato se gradito.

Altre ricette

Vi segnalo anche la ricetta della PASTA CON POMODORINI e FETA, cliccare QUI

PASTA POMODORINI e FETA al FORNO ricetta il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille !

Seguimi anche su INSTAGRAM, clicca QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.