Impasto focaccia nuvola ricetta con patate

Impasto focaccia nuvola ricetta con patate soffice, spugnosa, ben alveolata e tanto gustosa. Un impasto lievitato con patate per una pizza in teglia molto simile a quella in vendita presso i panifici. Profumata, morbida, condita con pomodorini, olive, olio e origano ma anche bianca non perde la sua bontà. La possiamo condire con tutto quello che ci piace! Per la ricetta dell’ impasto focaccia nuvola possiamo utilizzare il lievito madre, il lievito secco oppure il lievito di birra fresco (cliccare QUI per la conversione del lievito). E’ la purea di patate che rende l’impasto soffice, morbido e umido. Focaccia di patate sofficissima, una vera nuvola di bontà da servire con un tagliere di formaggi e salumi come antipasto, per un aperitivo sfizioso ed è perfetta per le nostre gite fuori porta. La giusta idratazione dell’impasto, l’olio evo e le patate lesse lo rendono perfetto per focacce alte con mollica soffice. Vediamo insieme come procedere

Impasto focaccia nuvola ricetta con patate il mio saper fare
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2 focacce medie
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per impasto focaccia nuvola ricetta con patate

500 g farina (per pizza )
220 g acqua (tiepida)
40 g olio extravergine d’oliva
10 g lievito di birra disidratato (anche meno allungando i tempi di lievitazione sino al raddoppio)
5 g sale
250 g patate
q.b. olio extravergine d’oliva (per condire)

Impasto focaccia nuvola ricetta con patate

Passaggi

,

Impasto focaccia nuvola ricetta con patate il mio saper fare

Preparare le patate

Lavare le patate, metterle in una pentola capiente, coprirle con acqua fredda e portare a bollore. Calcolare circa 20 minuti di cottura dal bollore. Verificare la cottura della patate con una forchetta, dovranno risultare ben cotte. Ridurle a purea con lo schiacciapatate in una ciotola. Far intiepidire (le patate troppo calde potrebbero bloccare il lievito)

Preparare l’impasto nuvola

Sul piano lavoro setacciare la farina e formare la fontana. Far sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida. Versare al centro della farina l’olio, l’acqua, unire la purea di patate, il sale e impastare energicamente sino ad ottenere un panetto leggermente appiccicoso e allo stesso tempo omogeneo e liscio. L’impasto nuvola si può preparare anche con la planetaria, basterà aggiungere tutti gli ingredienti nella ciotola e lavorare con il gancio foglia e poi uncino per circa 10 minuti. L’impasto sarà pronto appena si staccherà dalle pareti della ciotola.

Formare una palla praticando le pieghe. Cliccare QUI

Far lievitare l’impasto

Spennellare leggermente una ciotola con olio evo, adagiare dentro la palla di impasto e far lievitare per circa 2 ore (sino al raddoppio del volume dell’impasto). I tempi di lievitazione dipendono dalle temperature, seguite il test della pallina QUI

Preparare le focacce

Per meglio gestire l’impasto è consigliabile ungere le mani con olio. Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo a meta e stenderlo con le dita in due teglie di circa 24 cm di diametro oppure una da circa 35 cm ben unte con un generoso filo di olio evo. Dalla grandezza delle teglie dipende lo spessore della focaccia. Condire le focacce a piacere, far lievitare nuovamente per circa 30/40 minuti e cuocere in forno caldo a 200°C. Dovrà risultare ben cotta e dorata. Per rendere la superficie croccante, passare le teglie sotto il grill per alcuni minuti.

Servire calda

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille !

Seguimi anche su INSTAGRAM, clicca QUI

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.