Peperoni sotto olio ricetta peperoni grigliati sott’olio

Peperoni sotto olio ricetta semplicissima, ricca di gusto e molto stuzzicante per un contorno che sta bene con tutto, un secondo leggero e gustoso o semplicemente per arricchire un panino farcito. I peperoni sotto olio sono profumati, belli sodi, aromatizzati con foglie di menta e pezzetti d’aglio. Si preparano in questo periodo in quanto sono più dolci e saporiti e si gustano in inverno oppure subito senza aspettare. Vi consiglio caldamente di tenere i vasetti in frigo …le muffe pericolose sono sempre in agguato! I peperoni da utilizzare sono quelli carnosi rossi e gialli, vengono grigliati e messi sotto olio. La mia ricetta dei peperoni grigliati sotto olio non prevede l’utilizzo dell’aceto. Vediamo insieme come procedere e vi svelo anche un piccolo trucchetto per spellare i peperoni grigliati facilmente e velocemente.

Peperoni sotto olio ricetta il mio saper fare

Peperoni sotto olio ricetta peperoni grigliati sott’olio

Ingredienti:

  • 4 peperoni gialli
  • 4 peperoni rossi
  • olio evo
  • sale
  • foglie di menta
  • aglio
  • vasetti di vetro sterilizzati

Procedimento:

  1. Lavare accuratamente i peperoni, tamponarli con un canovaccio, eliminare il gambo, dividerli a metà e privarli dei semi e dei filamenti.
  2. Sistemare i peperoni puliti e divisi a metà su una placca rivestita con carta forno. Grigliarli in forno già caldo a 200°C statico per circa 30 minuti avendo cura di girarli di tanto in tanto
  3. I peperoni devono risultare ben coloriti e leggermente mollicci
  4. Per spellarli facilmente c’è un piccolo trucchetto: i peperoni grigliati ancora caldi vanno messi in una busta per alimenti o in un contenitore ben chiuso per circa 30 minuti. L’umidità che si svilupperà faciliterà la spellatura.   come spellare facilmente i peperoni grigliati il mio saper fare Dopo aver spellato i peperoni, tagliarli a listarelle.
  5. Utilizzare solo vasetti di vetro sterilizzati e asciutti, leggere QUI
  6. Versare sul fondo del vasetto un po’ di olio evo, qualche pezzetto di aglio, una foglia di menta e procedere con il primo strato di peperoni e regolare di sale
  7. Procedere a strati sino lasciando meno di 2 cm dal bordo. Ricoprire abbondantemente con olio evo.
  8. Aspettare qualche ora prima di chiudere ermeticamente i vasetti per verificare se è necessario un rabbocco di olio. Chiudere ermeticamente
  9. I peperoni sotto olio se vanno consumati nel giro di qualche giorno devono essere conservare in frigo, se vanno conservati per alcuni mesi è obbligatorio procedere con la bollitura dei vasetti pieni.
  10. Sistemare i vasetti pieni in una pentola ben contrastati con canovacci, riempire con acqua fredda e portare a bollore. Calcolare circa 20/30 minuti dal bollore, spegnere il fuoco e far raffreddare i vasetti nella pentola
  11. Conservare i vasetti in frigo per maggiore sicurezza, i peperoni sotto olio grigliati sono pronti.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccateseguimi-fSe volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate sull’icona e NON dimenticate di confermare l’email che riceverete 😉  email-newsletterENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Una risposta a “Peperoni sotto olio ricetta peperoni grigliati sott’olio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.