PASTELLA SICILIANA per verdure fritte

PASTELLA SICILIANA per verdure fritte croccantissime e saporite. Un antipasto che non può mancare nel menù della vigilia di Natale o del pranzo di Natale! Una semplice pastella lievitata resa però speciale dall’aggiunta di pezzetti di acciughe, che conferiscono una marcia in più al sapore delle nostre verdure pastellate fritte. Il lievito ci permette inoltre di ottenere, dopo cottura, una pastella gonfia, dorata e croccante.
Prima di immergerle nella pastella lievitata, consiglio di sbollentare appena le verdure un po’ più dure, come ad esempio carciofi, broccoletti. Con verdure come zucchine, melanzane o carote non ci sarà bisogno. Vediamo insieme come procedere per pastellare le verdure per renderle croccanti e ottenere un sapore deciso.

PASTELLA SICILIANA per verdure fritte Il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

PASTELLA SICILIANA per verdure fritte

  • 1 pizzicozucchero
  • 250 gacqua
  • 10 glievito di birra fresco
  • 200 gfarina 00
  • q.b.acciughe sott’olio

PASTELLA SICILIANA per verdure fritte

  1. PASTELLA SICILIANA per verdure fritte Il mio saper fare
  2. In un bicchiere di acqua tiepida versare lo zucchero e sbriciolarci il lievito. Mescolare con un cucchiaino finchè il lievito si sarà sciolto.

  3. Setacciare la farina in una ciotola e aggiungere il lievito sciolto. Mescolare inizialmente con una forchetta.

  4. Aggiungere poco alla volta l’acqua e continuare a mescolare. Quando il composto sarà diventato un po’ più liquido, utilizzare una frusta.

  5. Terminata l’acqua, lavorare il composto energicamente per evitare la formazione di grumi, fino ad ottenere una pastella fluida e densa.

  6. Aggiungere le acciughe sott’olio a pezzetti e mescolare ancora. Coprire con una pellicola trasparente e lasciar lievitare per circa 1 ora.

  7. La PASTELLA SICILIANA per verdure fritte è pronta per essere utilizzata. Immergere le verdure, un pezzo alla volta, e friggerle in olio caldo.

Altre ricette

  1. PASTELLA in BOTTIGLIA senza uova per FRITTI ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta velocissima della PASTELLA in BOTTIGLIA, cliccare QUI

  2. Pastella alla birra ricetta senza uova il mio saper fare

    E la ricetta della PASTELLA alla BIRRA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,1 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente BISCOTTI renna IMPASTO pan brioche Successivo COME PESARE SENZA BILANCIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.