Crea sito

Pastella alla birra ricetta senza uova facile e veloce

Pastella alla birra ricetta senza uova facile, veloce e infallibile.  Pochi ingredienti ben amalgamati per una pastella molto avvolgente che rende i fritti leggeri, dorati e croccanti. L’inconfondibile sapore e aroma della birra rende la pastella perfetta per qualsiasi verdura da impastellare. Vediamo insieme come procedere

Pastella alla birra ricetta senza uova il mio saper fare

Pastella alla birra ricetta senza uova facile e veloce

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 250 ml di birra freschissima
  • 1 cucchiaino oppure un cucchiaio raso olio di semi (va bene anche l’olio evo)

Pastella alla birra ricetta senza uova il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la pastella alla birra ricetta senza uova facile e veloce:

In una ciotola setacciare la farina, unire la birra e con la frusta a mano amalgamare molto bene il tutto. Aggiungere anche l’olio e continuare a mescolare. NON aggiungere il sale!

Lavorare il composto con la frusta sino a quando risulterà omogeneo e senza grumi.

Immergere uniformemente nella pastella le verdure da impastellare, scrollare quella in eccesso e  friggerle in olio bollente sino a doratura

La frittura risulterà dorata, croccante e gustosa. Adagiare i fritti pastellati , appena allontanati dall’olio, su carta cucina per assorbire l’olio. Regolare di sale e servire ben caldo!

La  giusta consistenza della pastella è quella che vedete in foto, se la vostra dovesse risultare troppo fluida sarà meglio aggiungere un pochino di farina in più. Molto dipende dalla qualità della farina. La pastella deve essere avvolgente ma allo stesso tempo fluida per poter scrollare facilmente quella in eccedenza senza appesantire le verdure da friggere. Questa pastella è perfetta per i fiori di zucca, bastoncini e fette di zucchine e melanzane, funghi, salvia e tanto altro.

Vi segnalo anche:

  • PASTELLA SENZA UOVA, cliccare QUI 
  • PASTELLA CON UOVA , cliccare QUI 
  • FRITTELLE DI ZUCCHINE con RICOTTA, cliccare QUI 

Assaporatelo e fatemi sapere! Seguitemi anche su Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.