Pasta con cime di rapa e funghi ricetta pugliese

Pasta con cime di rapa e funghi ricetta pugliese facile e gustosa. Un condimento veloce preparato con ingredienti semplici ma ricchi di sapore.  La pasta con cime di rape e funghi è un primo piatto dal sapore intenso che piace sempre a tutti. La ricetta si può realizzare con qualsiasi formato di pasta e anche i funghi si possono scegliere tra quelli più graditi, ad esempio: cardoncelli, chiodini e champignon. La nota piccante non può mancare! Vediamo insieme come procedere.

Pasta con cime di rapa e funghi ricetta pugliese il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Pasta
  • 400 g Funghi (chiodini, champignon, cardoncelli )
  • 1 kg Cime di rapa
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • 1 Peperoncino
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pasta con cime di rapa e funghi ricetta pugliese il mio saper fare

    Pulire le cime di rapa eliminando le foglie esterne e tagliando le cimette. Lavarle delicatamente e farle sgocciolare in uno scolapasta.

    Pulire i funghi eliminando la parte finale terrosa, lavarli e affettarli non troppo sottili. Lasciare interi i funghi chiodini

  2. Portare a bollore abbondante acqua salata, lessare le cime di rapa per circa 7 minuti e allontanarle dall’acqua con una schiumarola. Non buttare l’acqua perchè servirà per cuocere la pasta

  3. In un tegame, versare l’olio evo e far rosolare leggermente lo spicchio di aglio.

    Unire i funghi e far cuocere a fuoco vivo per qualche minuto. Quando i funghi risulteranno appassiti aggiungere le cime di rape, regolare di sale, unire qualche pezzettino di peperoncino  e continuare la cottura sino a quando i sapori saranno ben amalgamati. Allontanare lo spicchio di aglio

  4. Lessare la pasta nell’acqua utilizzata per la cottura delle cime di rapa, scolarla e rimetterla in pentola.

    Condire la pasta con più della metà delle cime di rape e funghi e saltare a fuoco vivo mescolando.

     

  5. Impiattare e distribuire su ciascun piatto la rimanenza del condimento.

    Servire subito!

Altre ricette

  1. pasta cime di rapa e acciughe il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta della pasta con le cime di rapa come la preparano in Puglia, per il procedimento dettagliato cliccare QUI 

Note

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Bonet dolce al cioccolato piemontese con amaretti Successivo Biscotto da inzuppo ricetta antica con o senza ammoniaca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.