PANINI per HAMBURGER ricetta BURGER BUNS LIEVITATO facile

9 – 10 PANINI per HAMBURGER ricetta BURGER BUNS LIEVITATO facile e di sicura riuscita. Panini da fast food fatti in casa con pochi e semplici ingredienti da farcire con un gustoso hamburger e tutto quello che ci piace. Fragranti, soffici, dorati e tanto gustosi sono perfetti per una cena con amici. I panini per hamburger ricetta burger buns si possono anche congelare per averli sempre a disposizione e per realizzare i nostri panini McDonald’s fatti in casa. I panini per hamburger fatti in casa sono molto simili a i panini americani con una mollica soffice ma allo stesso tempo compatta, perfetta per trattenere le straripanti farciture. Vediamo insieme come procedere

PANINI per HAMBURGER ricetta BURGER BUNS  LIEVITATO il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9 – 10 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina Manitoba
  • 250 gfarina 00
  • 300 glatte
  • 7 glievito di birra secco
  • 10 gsale
  • 50 gburro
  • 30 gzucchero
  • 1 cucchiainomalto
  • 1uovo
  • 2 cucchiailatte
  • q.b.sesamo

PANINI per HAMBURGER ricetta BURGER BUNS LIEVITATO

  1. PANINI per HAMBURGER ricetta BURGER BUNS LIEVITATO il mio saper fare

Preparare l’impasto dei panini per hamburger

  1. Far ammorbidire il burro tagliato a pezzetti.

    In una ciotola o nel boccale della planetaria setacciare le farine e unire il lievito, il malto e lo zucchero.

    Incorporare a filo il latte e iniziare ad impastare. Quando gli ingredienti saranno amalgamati aggiungere il sale e continuare ad impastare sino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e ben incordato.

    A questo punto, unire i pezzettini di burro uno per volta. Quando il primo sarà stato assorbito completamente dall’impasto aggiungerne un altro.

    Rovesciare l’impasto sul piano lavoro, impastarlo ancora un po’ e formare una palla. Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola e far lievitare per circa 3 ore

Formare i panini

  1. Portare il forno a 180°C.

    Trasferire l’impasto sul piano lavoro, formare delicatamente un filoncino e dividerlo in 9 – 10 pezzi dello stesso peso.

  2. Formare le palline seguendo il procedimento illustrato nella foto. (Allungare un lembo e piegandolo al centro, questa operazione va continuata sino a quando, il panetto, risulterà liscio e compatto. Pirlare i panetti ottenuti facendoli roteare tra le mani)

  3. Sistemare le palline sul piano lavoro, coprire con pellicola e far lievitare per circa 1 ora. I panini dovranno raddoppiare il volume.

    In una ciotola sbattere l’uovo con due cucchiai di latte.

    Quando i panini saranno ben lievitati, spennellarli con l’uovo e cospargere la superficie con semi di sesamo.

Cuocere i panini

  1. Cuocere i panini in forno già caldo per circa 18/20 minuti (dipende dal forno)

    Far raffreddare su una gratella.

  2. I panini per hamburger si conservano per circa due giorni ben chiusi in un sacchetto di carta. Si possono congelare in sacchetti per alimenti per circa tre mesi.

Altre ricette

  1. Panini ricetta Bonci all'olio soffici e profumati il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta dei PANINI ALL’OLIO di BONCI, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente SEMIFREDDO al CAFFE' e BISCOTTI ricetta DOLCE senza cottura con 4 ingredienti Successivo ZUCCHINE con MOLLICA al forno ricetta ANTIPASTO sfizioso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.