PANE FRITTO RIPIENO alla SICILIANA ricetta ANTIPASTO

PANE FRITTO RIPIENO alla SICILIANA ricetta ANTIPASTO ma anche un valido secondo, molto economico e facile da portare in tavola! Una ricetta con pane raffermo che ci permette di non sprecare in cucina. Quello che rende speciale il pane fritto ripieno alla siciliana è il composto di uova arricchito con formaggio, pangrattato e vari aromi. Basta immergere le fette di pane in questo composto per ottenere una panatura perfetta che in cottura ci garantirà doratura e croccantezza. Il pane fritto piace tanto ai bambini per tutto il suo filare, una sorta di “pane al telefono“. Vediamo insieme come procedere.

PANE FRITTO RIPIENO alla SICILIANA ricetta Il Mio Saper Fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

PANE FRITTO RIPIENO alla SICILIANA ricetta ANTIPASTO

  • 8 fettepane (leggermente raffermo)
  • 3uova
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale e pepe
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 2 cucchiaipangrattato
  • 8 fetteprosciutto cotto
  • 16 fetteformaggio a pasta filata
  • q.b.olio di semi di arachide

Preparazione

  1. PANE FRITTO RIPIENO alla SICILIANA ricetta Il Mio Saper Fare
  2. Sul tagliere dividere a metà le fette di pane.

  3. In una ciotola rompere le uova, regolare di sale e pepe. Lavorarle con una frusta a mano.

  4. Unire alle uova il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, il pangrattato e mescolare il tutto energicamente per ottenere un composto omogeneo.

  5. Dividere a metà ogni fetta di prosciutto e adagiarle su 8 mezze fette di pane. Sistemare anche una fetta intera di formaggio di pasta filata e chiudere con le restanti 8 mezze fette di pane. Pressare bene.

  6. Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura.

  7. Immergere completamente il pane ripieno nel composto di uova, avendo cura di bagnarlo uniformemente anche lungo i bordi per sigillarlo bene.

  8. Friggere il pane ripieno in olio caldo, girandolo spesso sino a quando acquisirà una bella doratura.

  9. Servire il pane fritto ripieno caldo e fumante.

  10. Per rendere il pane ripieno meno calorico è consigliabile la cottura in forno. Basterà seguire lo stesso procedimento (se il composto di uova dovesse risulate troppo liquido, per la cottura in forno è consigliabile renderlo più denso aggiungendo pangrattato o formaggio grattugiato), sistemare le fette di pane su una placca rivestita con carta e cuocerle in forno già caldo a 180° C. Girare le fette e procedere fino a doratura.

Altre ricette

  1. PANE FRITTO della NONNA croccante ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta del PANE FRITTO della NONNA con PANATURA speciale, cliccare QUI

  2. Pane fritto ricetta facile economica il mio saper fare

    C’è anche la ricetta del PANE FRITTO semplice, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

3,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente TORTA PAN di STELLE con 3 ingredienti ricetta DOLCE furbo Successivo SFORMATO di ZUCCA e PATATE al forno ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.