PANE FRITTO della NONNA con panatura perfetta

Pane fritto della nonna croccante e dorato. Ricetta economica, semplice e facile che la mia nonna prepara almeno una volta a settimana per consumare il pane raffermo. Ho sempre preferito la versione salata della ricetta del pane fritto. La perfetta panatura con uova e pangrattato ci permette di ottenere la giusta doratura e fette di pane croccantissime. Vediamo insieme come procedere per realizzare questa ricetta povera della tradizione.

PANE FRITTO della NONNA croccante  ricetta il mio saper fare

PANE FRITTO della NONNA croccante

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette medie di pane leggermente raffermo
  • 2 uova
  • prezzemolo q.b.
  • sale pepe
  • olio per friggere
  • pangrattato q.b.
  • 3 cucchiai rasi di formaggio grattugiato

Procedimento:

In una ciotola aggiungere le uova, il prezzemolo tritato, il formaggio, regolare di sale e pepe e con una forchetta sbattere il tutto per bene amalgamare il tutto.

Immergere completamente le fette di pane nelle uova per qualche minuto girandole due o tre volte. Se si utilizzano fette di pane molto raffermo è consigliabile immergere le fette prima nel latte per qualche secondo e poi nel composto di uova.

Cotolette di pane fritto ricette per utilizzare il pane raffermo il mio saper fare

Scrollare le fette dall’uovo in eccesso e passarle nel pangrattato uniformemente.

Portare a giusta temperatura l’olio per frittura e friggere le fette di pane.

Cuocere il pane fritto da ambo i lati per ottenere una perfetta doratura

Allontanare le fette di pane fritto con l’uovo dall’olio e adagiarle su carta cucina. Si possono cuocere le fette di pane impanate in forno già caldo a 180°C sino a doratura uniforme avendo cura di girarle a metà cottura.

Servire caldo con un’insalatina fresca.

Il pane fritto della nonna si può preparare in anticipo e passarlo sotto grill per qualche secondo prima di servirlo.

Vi segnalo anche la ricetta del pane fritto senza panatura, cliccare QUI 

Pane fritto ricetta facile economica il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente PATATE e ZUCCHINE al FORNO ricetta CONTORNO leggero Successivo Zucchine ripiene alla marinara ricetta con SALMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.