Impasto tavola calda rosticceria siciliana

Impasto tavola calda rosticceria siciliana ricetta facile che non delude mai! L’impasto per tavola calda siciliana è elastico, soffice, leggermente dolciastro e ben si presta  a tantissime preparazioni. Una pasta pan brioche giusta per realizzare la tipica tavola calda siciliana, come ad esempio: pizzette, focaccine, panzerottini, calzoni al forno, rotoli farciti, panini napoletani, mini rollè al wurstel, cartocciate, bombe, danubio dolce o salato e tutto quello che possiamo trovare nei bar siciliani per una colazione super! La gustosa rosticceria siciliana va bene anche per buffet, feste di compleanno, antipasti stuzzicanti e gite fuori porta. Testare la ricetta dell’impasto tavola calda per rosticceria siciliana conviene, perché è un impasto base molto versatile che possiamo preparare, congelare prima della lievitazione, scongelare al bisogno, e far lievitare per realizzare tutto quello che ci piace. Idea furba, non trovate? La ricetta mi è stata segnalata da una mia affezionata lettrice 😉

Impasto tavola calda rosticceria siciliana ricetta il mio saper fare

Impasto tavola calda rosticceria siciliana

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina di semola rimacinata
  • 250 ml di acqua
  • 70 g di burro o strutto
  • 40 g di zucchero semolato
  • 10/15 g di sale fino
  • 12 g di lievito di birra fresco (circa mezzo cubetto)
  • 1 cucchiaino raso di malto oppure i cucchiaino colmo di miele

Procedimento:

  1. Far sciogliere il burro a bagnomaria
  2. Scaldare leggermente l’acqua e sciogliere il lievito di birra
  3. Nel boccale della planetaria o sul piano lavoro setacciare le farine, unire l’acqua con il lievito sciolto, lo zucchero, il burro, il sale lontano dal lievito e impastare il tutto sino ad ottenere un panetto sodo ma allo stesso tempo leggermente appiccicoso
  4. Trasferire l’impasto tavola calda in una ciotola leggermente infarinata, coprire con pellicola trasparente e far lievitare sino al raddoppio (circa 2 ore in inverno tenendo la ciotola in un’ambiente tiepido)
  5. Quando l’impasto tavola calda siciliana sarà ben lievitato si possono preparare pizzette, panini farciti, panzerottini e tanto altro. Tutto quello che si preparerà con questo impasto base va fatto lievitare nuovamente per circa 30 minuti e poi cotto in forno sino a doratura

Per preparare le pizzette seguire il tutorial che troverete QUI

Per preparare i panini napoletani seguire il tutorial che troverete QUI

Per il danubio cliccare QUI 

Per preparare i panzerotti seguire il tutorial che troverete QUI 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Cliccate QUI 

seguimi-f

 

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate sull’icona e NON dimenticate di confermare l’email che riceverete 😉  email-newsletter

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE  :)

 

2 Risposte a “Impasto tavola calda rosticceria siciliana”

  1. carissima, quindi intendi che si possono sostituire gli impasti del danubio, dei panini napoletani, etc. con questo impasto?
    Attendo con ansia la tua risposta, anche perchè l’uso della semola credo doni un sapore
    eccezionale agli impasti, oltre che una fragranza particolare, quindi è molto interessante!
    Baci 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.