Gamberi in padella con crema allo zafferano

Gamberi in padella con crema allo zafferano ricetta facile e veloce per un secondo piatto sfizioso o un antipasto di pesce raffinato. Una ricetta con gamberi che richiede pochi e semplici ingredienti. I gamberi, dopo averli saltati in padella con olio e aglio, vengono arricchiti con panna e zafferano per ottenere una crema vellutata e colorata. Si può ottenere lo stesso risultato aggiungendo anche del formaggio fresco cremoso. I gamberi in padella con crema allo zafferano si preparano in poco più di 10 minuti e vanno a ruba . Vediamo insieme come procedere.

Gamberi in padella con crema allo zafferano ricetta il mio saper fare

Gamberi in padella con crema allo zafferano

Difficoltà : bassa Porzioni : 4 persone Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo di preparazione : 20 minuti Costo : medio

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 gamberi medi
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale pepe
  • prezzemolo tritato
  • 200 ml di panna da cucina
  • un bicchieri di vino bianco

Procedimento dettagliato:

Gamberi in padella con crema allo zafferano ricetta il mio saper fare

Pulire i gamberi: con una forbice da cucina tagliare le zampette e con uno stecchino eliminare il filo nero che si trova sul dorso. Lasciare intero il gambero senza togliere il carapace e la testa. Lavare delicatamente e far sgocciolare in uno scolapasta

In un tegame capiente, versare l’olio evo e unire lo spicchio di aglio diviso a metà. Far sfrigolare e unire i gamberi. Far rosolare a fuoco vivo, regolare di sale e pepe, aggiungere un po’ di prezzemolo e mescolare spesso con un cucchiaio.

Nel bicchiere di vino sciogliere lo zafferano in polvere e mescolare. Sfumare con il vino i gamberi e far evaporare.

A questo punto, versare la panna da cucina, allontanare l’aglio, mescolare e continuare la cottura a fuoco basso per cinque minuti circa oppure sino a quando la crema avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Gamberi in padella con crema allo zafferano ricetta il mio saper fare

Servire i gamberi in padella subito e ben caldi. Si possono preparare in anticipo senza far addensare molto la crema e scaldarli prima di servirli.

Vi segnalo anche la ricetta del SUGO di GAMBERI e VONGOLE, cliccare QUI

Sugo di vongole e gamberi ricetta il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Corona di riso con ragù alla boscaiola Successivo Pan de pipas ricetta impasto con semi di girasole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.