Crea sito

Frittata soffiata al forno ricetta facile e veloce | Il Mio Saper Fare

Frittata soffiata al forno ricetta facile e veloce. Seguendo questa ricetta possiamo portare a tavola una frittata insolita, ricca di sapore e  sofficissima. Una semplice frittata di uova resa molto spugnosa da un pizzico di lievito istantaneo e gli albumi montati a neve …ecco svelato il segreto! Un secondo piatto economico e sostanzioso ideale per ovviare a secondi di carne o pesce. La cosa che rende interessante questa frittata soffiata è la cottura in forno che ci solleva dal dover girare la frittata 😉 Vediamo come procedere …

Frittata soffiata al forno ricetta il mio saper fare

 

Frittata soffiata al forno ricetta facile e veloce

Ingredienti per 4 persone

  • 6 uova
  • prezzemolo tritato
  • sale pepe
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 g di lievito istantaneo per torte salate
  • stampo diametro 18 cm alto 6 cm

Procedimento:

  1. Separare i tuorli dagli albumi. Portare il forno a 180°C
  2. In una ciotola aggiungere i tuorli, prezzemolo tritato, formaggio grattugiato, il lievito istantaneo, regolare di sale e pepe e con una forchetta mescolare bene gli ingredienti sino ad ottenere un composto ben amalgamato
  3. Con lo sbattitore elettrico montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale
  4. Incorporare i tuorli agli albumi mescolando con una spatola dall’alto verso il basso delicatamente per non far sgonfiare gli albumi. Il composto sarà gonfio e voluminoso
  5. Rivestire con carta forno lo stampo, versare il composto ottenuto e cuocere in forno già caldo per circa 25 minuti (dipende dal vostro forno). Verificare la cottura infilando uno stecchino al centro della frittata, se sarà asciutto vorrà dire che la cottura è giunta al termine in caso contrario continuare a cuocere per altri minuti
  6. La frittata soffiata cotta al forno deve risultare ben cotta, dorata e spugnosa
  7. Far risposare qualche minuto e servire a fette ben calda.

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.