Frisceu di baccalà ricetta antipasto

Frisceu di baccalà ricetta antipasto sfizioso e tanto buono. Sono le frittelle di baccalà alla Ligure molto facili da preparare. Basta realizzare un’avvolgente pastella con acqua, farina e lievito, aggiungere il baccalà sminuzzato o a pezzi e poi friggerlo in olio caldo sino a completa cottura. I Frisceu di baccalà sono delle soffici frittelle croccanti e dorate molto simili alla pettole pugliesi. Se dovesse avanzare la pastella, la si può friggere a cucchiaiate per ottenere i cuculli anche se gli originali prevedono la farina di ceci. Vediamo insieme come procedere.

Frisceu di baccalà ricetta antipasto il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 200 mlAcqua
  • 6 gLievito di birra fresco
  • 500 gBaccalà dissalato
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Sale

Frisceu di baccalà ricetta antipasto

  1. Frisceu di baccalà ricetta antipasto il mio saper fare

Preparare il baccalà

  1. Eliminare, se non è gradita, la pelle dal baccalà. Togliere le lische e tagliarlo a pezzi.

    Portare a bollore abbondante acqua e lessare il baccalà per circa 10 minuti. Scolarlo, tamponarlo con carta cucina e spezzettarlo con una forchetta. Si può friggere anche a pezzi interi

Preparare la pastella per i frisceu

  1. In una ciotola setacciare la farina, sbriciolare il lievito e aggiungere l’acqua un po’ per volta incorporandola con le mani.

    Continuare a lavorare il composto sbattendolo con la mano dall’alto verso il basso sino a quando risulterà liscio, gonfio, omogeneo e molto appiccicoso.

    Coprire con pellicola e far lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido.

Friggere le frittelle di baccalà

  1. Aggiungere alla pastella il baccalà sminuzzato e mescolare delicatamente. Far riposare nuovamente la pastella per circa 15 minuti. Portare a giusta temperatura abbondante olio, con un cucchiaio bagnato prelevare un po’ di impasto e calarlo nell’olio caldo .

    Cuocere le frittelle di baccalà girandole spesso sino a quando risulteranno ben cotte e dorate.

    Allontanarle dall’olio, sistemarle su carta cucina, regolare di sale e servire subito

Altre ricette

  1. Polpette di baccalà e fagioli ricetta facile | Il Mio Saper Fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle POLPETTE di BACCALA’, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Baccalà alla cappuccina ricetta Successivo PANE BIANCO fatto in casa ricetta IMPASTO facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.