Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial

Fiore di Pan Brioche Soffice per una sana ed energica colazione o per una divertente e golosa merenda. Un pan brioche soffice dolce, farcito con marmellata o nutella al quale viene dato la forma di un fiore: insolito e di grande effetto. Si gusta semplicemente staccando il petalo, ogni strato di questo petalo è golosamente farcito.  Nessuna paura…il fiore di pan brioche soffice si realizza con molta facilità, basta seguire il tutorial fotografico e vi sorprendete della sua semplicità nell’esecuzione. Man man che assemblerete il fiore fatevi prendere dalla vostra fantasia , sono sicura che realizzerete altre forme bellissime proprio come ha fatto la mia cara amica Lorenza Sabaini.  A prescindere dalla forma data, questo pan brioche soffice è favoloso ed è una ricetta da non perdere! 🙂

 

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

Fiore di Pan Brioche Soffice

Ingredienti per una teglia da cm 28/30 di diametro

  • 500 g di farina manitoba o farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • 60 g di burro io burro BEPPINO OCCELLI
  • 180 ml di latte tiepido
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • buccia di limone grattugiata
  • farcitura a piacere: confetture, nutella, mostarde
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

Per l’impasto del pan brioche cliccare QUI , seguire la ricetta sino alla lievitazione

Ecco il tutorial fotografico per realizzare il Fiore di Pan Brioche Soffice:

 

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

Trascorso il tempo di lievitazione dell’impasto del pan brioche, con un mattarello delicatamente stendere una grande sfoglia sottile con lo spessore di circa 3/4 mm. Ritagliare 4 cerchi con diametro 25 cm. Con i ritagli si possono fare delle briochine seguendo lo stesso procedimento. Sistemare il primo disco su di una teglia rivestita da carta forno, farcirlo leggermente con marmellata o nutella, sovrapporre il secondo disco e procedere allo stesso modo. Non farcire la superficie dell’ultimo disco adagiato.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

 Effettuare sui dischi dei tagli come in foto, cercando di non tagliare la parte centrale. Dividere i dischi prima in 4, poi in 8 e in 16 spicchi.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

A questo punto sollevare 2 spicchi ed effettuare il primo giro dal centro verso l’esterno e poi il secondo. Ripetere il procedimento anche con gli altri spicchi.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

 A questo punto unire i due lembi del disco interno e con le dita girare le restanti punte esterne sotto per fare una forma rotondeggiante. Il risultato è questo:

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

 %%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Far lievitare il fiore per circa 1 ora, prima di infornare cospargere il centro con dello zucchero. Se si preferisce si può spennellare la superficie con tuorlo e latte sbattuto ( io non l’ho fatto). In forno a 180°C per circa 25 minuti, deve risultare ben cotto e dorato. Far intiepidire e spolverare solo le punte con zucchero a velo.

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

 

Questo è il Pan Brioche Soffice realizzato dalla bravissima Lorenza Sabaini, ha dato libero sfogo alla sua fantasia. Nella prima foto Lorenza ha disposto due serie di dischi ( cliccare QUI per il procedimento) ed li ha posizionati seguendo il suo estro 🙂

Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial blog il mio saper fare

 Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

 

 

 

Precedente Risotto funghi ricotta e besciamella | riso integrale Successivo Vongole Zucchine con Pasta |primo piatto veloce

109 commenti su “Fiore di Pan Brioche Soffice con Tutorial

  1. Mi piace troppo!!! Ma che bella l’idea di potersi mangiare una brioche staccando il petalo da un bel fiore.
    Il tutorial è veramente molto utile, anche solo vedendo le foto il procedimento appare chiarissimo.
    Non posso non provarci!

  2. è..è….spettacolare! Tu sei la vera maestra dei lievitati Marisa sono rimasta a bocca aperta…1° per la gradita visione 2° speravo ne arrivasse una bella fettona! Scherzo ovviamente, ma è un’opera d’arte davvero! (slurpppp)

  3. MAGNIFICOOOOOO!!!!! Marisa, questo pan brioche è semplicemenete magnifico!!!!! Tu dici che è di facile esecuzione? Mamma mia, io credo che anche impegnandomi non ci riuscirei. Ti prometto però che ci proverò. Grazie Marì e complimenti.

  4. ANNA3 il said:

    sulla riuscita del tuo pan brioche non ho dubbi visto che ormai da quando hai scritto la ricetta l’ho fatto già 20 volte. le vostre realizzazioni sono delle opere vere e proprie. per un buffet di classe sarebbero magnifiche
    complimentissiniiiiiiii

  5. claudia il said:

    MERAVIGLIOSO questo pan brioche!!!!! Ma x la realizzazione della torta di pan brioche con le roselline sopra come si fa?
    Grazie Marisa e complimenti x tutto……

    • loti64 il said:

      Ciao Claudia,
      per le roselline basta stendere un rettangolo lungo e stretto di impasto pan brioche e poi arrotolarlo come se fosse una girella… ti ringrazio per tutto. Un bacione

  6. Monica il said:

    Ciao! Un consiglio: è possibile realizzare il pan brioche con la pasta madre? e se sì che rapporto usare? Grazie e molti complimenti!!! Monica

    • loti64 il said:

      Ciao Monica,
      certo lo puoi utilizzare il lievito madre, 100/150 g di lievito madre e aspettare il raddoppio dell’impasto (7/8 ore). Ho realizzato il panettone gastronomico con il lm ed è venuto benissimo 🙂 Un caro saluto

    • loti64 il said:

      Ti ringrazio e ne sono contenta. Con quell’impasto di pan brioche ci puoi fare quello che vuoi …è favoloso 🙂 Buona giornata!

  7. caterina il said:

    Bellissimo, l ho provato, ma non è venuta soffice la pasta. Strano, perché era lievitata proprio bene! Forse il forno ventilato sopra e sotto!

    • loti64 il said:

      Ciao Caterina, lo hai fatto lievitare per la seconda volta? Il mio forno è statico e non credo sia questione di forno…mi dispiace perchè riesce a tutti 🙁 Riprova…ne vale la pena te lo garantisco 🙂 Un bacione cara

  8. silvia il said:

    ciao!
    ho letto che la ricetta è per una tortiera di 28 cm , ma i dischi che hai tagliato sono da 25.
    è corretto o c’è un errore?
    inoltre, più o meno quanta marmellata deve essere utilizzata? un vasetto può bastare?
    grazie mille!
    Silvia

    • loti64 il said:

      Ciao,
      non c’è un errore…devi considerare che il volume aumenta dopo la seconda lievitazione e anche durante la cottura. Credo che un vasetto possa bastare..dipende da quanto li vuoi farcire in ogni caso non molto altrimenti diventa difficile procedere con la realizzazione del fiore. Un caro saluto e fammi sapere 🙂

  9. marisa il said:

    Ciao , volevo chiederti un consiglio…hai mai pensato a farlo con 4 fogli di pasta sfoglia? a me l’idea attira…secondo te come potrebbe essere ???

    • loti64 il said:

      Certo cara…ho fatto una cosa simile..clicca qui e vedrai :)https://blog.giallozafferano.it/loti64/sole-di-pasta-sfoglia-con-foto-del-procedimento/ e credo che si possa realizzare anche il fiore…bella intuizione, complimenti 🙂

  10. Anna il said:

    Ciao Marisa,oggi ho fatto il tuo panbrioche con la marmellata,con ilo tuo tutorial è stato facilissimo eseguire il fiore ,bell’aspetto ottimo profumo,non ci resta che mangiarlo……..Buona domenica cara…..

  11. claudia il said:

    ciao vorrei un consiglio ho fatto questo dolce,buonissimo solo che l’impasto mi è venuto troppo mollo,infatti ho fatto fatica a girare i petali forse ho sbagliato a impastarlo nella planetaria?ho visto nelle foto che si girano bene mi potete dire dove sbaglio?

    • loti64 il said:

      Ciao,
      sicuramente è molliccio l’impasto..dovevi aggiungere altra farina, sai le dosi dei liquidi non sempre sono perfette dipende dalla grandezza delle uova, dall’umidità della farina. Tranquilla..metti in forno 🙂 fammi sapere. Un bacione

  12. dalmata il said:

    grazie per il tutor,io ho messo marmellata di arance e mandorle tostate dentro e sopra , prima di infornare al centro ho messo dello zucchero di canna, ieri sera gli impasti e stamattina infornato,favolosooooooo

  13. Elena il said:

    Ciaooo!
    Mi attira tantissimo questa torta e dev’essere super buona!!!
    Vorrei realizzarla per stasera ma non ho abbastanza tempo per la lievitazione…
    Secondo te, mi riesce anche con la pasta sfoglia?
    Grazieeeeee

    • loti64 il said:

      Ciao, se impasti adesso per stasera è pronto 🙂 io non l’ho fatto con la posta sfoglia non saprei. Un caro saluto 🙂

      • Elena il said:

        Il problema è che fino alle 18 sono al lavoro!!!!!
        Beh… potrebbe essere l’occasione giusta per un esperimento!!! 🙂

          • Elena il said:

            Esperimento riuscito!!!
            Ho fatto due strati, il primo con passasta di pomodoro (ho sbagliato però perchè ne ho messa troppo poca…) il secondo con scamorza affumicata e prosciutto cotto affumicato!!!
            Davvero niente male! Se avessi messo più pomodoro, l’effetti visivo sarebbe stato sicuramente migliore! Ho fatto una foto! Dove te la posso mandare? 🙂

  14. sara il said:

    bellissima..ho intenzione di provarla!!
    Io vorrei provare la variante con la pasta madre e farcita di Nutella ma posso solo preparare la sera per orari di lavoro….la mattina dopo 7/8 ore di lievitazione posso metterla in frigo e lasciarla rinvenire fuori un paio di ore al mio ritorno a casa da lavoro prima di metterla in forno la sera?ci sono alternative?grazie mille e di nuovo complimenti!

    • loti64 il said:

      Ciao Sara,
      pupoi realizzare la variante con il LM, la farcisci e la metti subito in frigo ben coperta, la lasci stare anche per 10 ore. La tiri fuori e la fai lievitare nuovamente per altre 2/3 ore,..deve raddoppiare. Puoi anche fare l’impasto e metterlo in frigo e dopo 10 ore, formare il fiore farcendolo con la nutella e lo fai lievitare per 2/3 ore…secondo me la seconda opzione è la migliore. Appena ti sembra lievitata bene la inforni…fammi sapere 🙂 Io non l’ho mai fatto ma credo che possa funzionare..tutto questo se hai un lievito bello vispo 🙂 Un bacione
      Marisa

  15. giovanna il said:

    Grazie per la ricetta del fiore di pan brioche, è stato un successo.Bello da vedere ma ottimo da mangiare.Provero’ a fare le brioche,ma vorrei aggiungere all’impasto gocce di cioccolato,vorrei un tuo parere o se vuoi altro da suggerirmi.Una buona giornata.Giovanna

  16. Ciao Marisa, ho già fatto questo splendido fiore di pan brioche 2 volte la prima volta con la nutella e la seconda con la marmellata di mirtilli ed in entrambi i casi era ottimoooo!!! E’ riuscito anche molto bene grazie al tuo utilissimo tutorial e se è riuscito bene a me!!!!!!! I miei figli lo reclamano ancora per cui penso che domenica pomeriggio ci rimetteremo all’opera. Grazie Marisa e buon fine settimana.

  17. Pingback: Fiore salato | In cucina con me

  18. Ciao Marisa, ho provato la tua ricetta e sono rimasta soddisfatta dal risultato ottenuto. Con il tuo consenso vorrei poterla pubblicare sul mio blog e sulla mia pagina fb ovviamente citandoti. Complimenti per tutto

  19. deborah il said:

    ciao volevo fare il pan brioche dolce,ma tu preferisci il lievito a cubetti ?io volevo usare il lievito disidratato.Io uso la planetaria devo mettere tutti gli ingredienti come nella ricetta?grazie sei bravissima

    • loti64 il said:

      Ciao Deborah, puoi farlo anche con il lievito disidratato e va bene anche impastato con la planetaria ..è un impasto favoloso che si presta a farciture salate e dolci. Fammi sapere 🙂

      • deborah il said:

        ciao finalmente oggi farò il panbrioche a fiore con la nutella,però prima volevo farti un un ultima domanda:la tua ricetta prevede solo farina manitoba altre ho visto che mischiano farina manitoba e farina 00,qual’è la differenza sul risultato finale?grazie mille

        • loti64 il said:

          Ciao Deborah
          la farina manitoba è ideale per i lievitati tipo il pan brioche e aiuta parecchio anche se viene mescolata alla farina 00. Io ho provato a fare questo pan brioche con la 00 e la manitoba, ti garantisco che viene benissimo comunque. La ricetta base è ottima…realizzalo con qualsiasi farina..vai tranquilla 🙂 fammi sapere 🙂

          • deborah il said:

            fatta ,ho seguito la tua ricetta alla lettera ,è venuta buonissima,ed è anche facilissima quindi la farò spesso,grazie mille…

  20. deborah il said:

    ciao marisa complimenti per la tua azienda ,ho visto qualche foto.ho fatto il fiore due volte ,la prima volta ho seguito passo passo la tua ricetta ed è venuto ottimo la seconda volta ho voluto fare il procedimento della lunga lievitazione visto che molti siti di pasticcieri per un risultato migliore consigliano la lunga lievitazione con poco lievito ,prima mettendo l’impasto nel frigo per tutta la notte o più e poi levarla dal frigo e farla riposare a temperatura ambiente per un altro pò favorendo così la maglia glutinica ,altri siti parlano di brioche senza impasto a lunga lievitazione,insomma ho una confusione generale per i lievitati non so qual’è la pratica migliore visto che sto cercando di imparare fatto sta che la seconda volta cioè con la lunga lievitazione in frigo l impasto è lievitato tantissimo ,usciva dalla ciotola ,ma è venuto troppo elastico non riuscivo a stenderla col matterello se non aggiungendo molta farina …aiutami a capire se puoi .grazie buona giornata

    • loti64 il said:

      Ciao cara,
      la procedura per la lunga lievitazione è quella e l’hai eseguita benissimo. Credo che per la elasticità si possa fare poco, non è un impasto pizza questo è un impasto con uova, latte, burro e evidentemente ha questa reazione. Ma il sapore come era? Fammi sapere 😉 Apprezzo molto la tua voglia di fare

      • deborah il said:

        grazie molto gentile,tu e sonia di giallo zafferano mi aiutate molto ,ho imparato un sacco di cose grazie alle vostre ricette molto dettagliate ,cosa molto importante per una principiante;comunque il panbrioche a lunga lievitazione è venuta ottima di sapore perchè usando pochissimo lievito era più leggera e digeribile,tuttavia per la brioche continuerò ad usare il tuo metodo molto più veloce e ugualmente buono e soprattutto più facile da stendere ,per la pizza invece preferisco la lunga lievitazione col metodo delle pieghe bonci,viene spettacolare come piace a me e poi anche se molto elastica la pizza si stende più facilmente come hai detto tu…;))

        • loti64 il said:

          Ciao Deborah, ti ringrazio per tutto e per la tua presenza <3
          Fai benissimo a sperimentare....in cucina si sperimenta e si agisce anche di intuito. Un abbraccio e alla prossima 🙂

  21. assunta il said:

    Sei favolosa non mi stanchero di ripeterlo x ché spieghi bene i passi da fare ,sai i miei riescono benissimo sia dolci che salati a casa vanno a ruba ,ho provato a farli senza latte e burro ,sono riusciti buoni e saporiti ,nessuno si è accorto che erano diversi Grazie Marisa x tutte le tue belle ricette

  22. Ciao, è un pò che ti seguo e ho realizzato qualche tua ricetta con ottimi risultati!!Ora volevo provare a fare questo “fiore” per la Vigilia di Natale ma mi chiedevo se potevo farlo salato…ripieno con qualche formaggio o salume!!!!
    Secondo te l’effetto sarebbe ugualmente gradevole?
    Grazie aspetto notizie Celia

  23. martina il said:

    l’ho fatta ieri ed è stata un successone 🙂 soprattutto il pan brioche è buonissimo e morbido e poi è davvero bella:)

  24. Cara Marisa ho gia’ realizzato questo bellissimo fiore con successo.In previsione delle prossime feste per renderlo un po’ natalizio, vorrei provare ad aggiungere nell’impasto uvetta e gocce di cioccolato e come farcitura usare la crema pasticcera.Pensi sia possibile?
    Con questo impasto favoloso preparo le brioche praticamente tutte le settimane,girelle cornetti e fagottini.Grazie per la tua disponibilita’.A presto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.