Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes

Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes ricetta spagnola per festeggiare la festa dell’Epifania con tanta golosità. E’ un semplice lievitato che diventa ricco, colorato e molto scenografico grazie all’aggiunta in superficie delle scorzette candite, le mandorle, la granella di zucchero e le ciliegie candite. Molto simile al pan brioche, il dolce dei re Magi ha la tipica forma a ciambella e nasconde nel suo interno una moneta, chi la troverà sarà Re come prevede la tradizione.  Un dolce per la Befana ideale da servire a colazione o merenda con nutella o confetture ed è  giusto anche da inzuppare nel latte. Vediamo insieme come procedere

Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes ricette il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    lievitazione + 20 minuti minuti
  • Cottura:
    30/40 minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 200 g Farina Manitoba
  • 1 Lievito di birra fresco
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 250 ml Latte
  • 3 Uova
  • 100 g Frutta candita (arancia, cedro, ciliegia)
  • 30 g Mandorle (a scaglie e intere pelate)
  • q.b. Scorza di limone
  • 1 uovo (sbattuto per spennellare)

Preparazione

  1. Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes ricette il mio saper fare
    Preparare il lievitino:
    In una ciotola ben capiente setacciare le due farine insieme.
    Far intiepidire 125 ml di latte (attenzione che non sia troppo caldo altrimenti blocca il lievito),  scioglierci il lievito e unire anche 100 g di farina setacciata.
    Impastare per bene e lasciar lievitare in un luogo tiepido per circa un’ora o fino a raddoppio del volume.
  2. Far ammorbidire molto bene il burro a temperatura ambiente.

    In una ciotola sbattere leggermente il resto del latte con 3 uova.

    Preparare l’impasto:

    Quando il lievitino sarà pronto, unire il burro morbido, la farina rimanente, lo zucchero, la scorza di limone e il composto di latte e uova. Impastare per ben amalgamare gli ingredienti

    Versare il tutto sulla spianatoia infarinata e impastare per almeno 10 minuti e, se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso, unire altra farina.

    L’impasto alla fine dovrà essere compatto, elastico e liscio. Formare un panetto, con un coltello incidere sopra una croce e lasciar lievitare in una ciotola capiente unta leggermente di burro e coperta con pellicola per circa 2 ore (dovrà raddoppiare il volume)

  3. Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes ricette il mio saper fare

    Quando l’impasto sarà ben lievitato, rovesciarlo  sul piano lavoro leggermente infarinato e formare un filone.

    Infarinare e imburrare lo stampo da ciambella di 28 cm di diametro

    Sistemare il filone nello stampo e far lievitare nuovamente.

    Portare il forno a 180°C statico oppure 170°C ventilato.

  4. Dolce dei Re Magi Roscon de Reyes ricette il mio saper fare

    Quando il forno sarà caldo e l’impasto ben lievitato, spennellare con uovo sbattuto la superficie della torta e decorare con scorzette candite,  mandorle intere oppure a lamelle, ciliegie candite e granella di zucchero

    Far cuocere in forno già caldo per 30-35 minuti circa.  Sformare con delicatezza quando sarà tiepido

    Servire il dolce dei Re Magi Roscon de Reyes a fette con panna montata, miele e confetture

  5. Conservare in un sacchetto per pane ben chiuso. Per ridare fragranza lo si può scaldare in forno già caldo qualche minuto

Altre ricette …

  1. Scope della Befana salate per aperitivi e antipasti ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche questa deliziose scopette della Befana, per la ricetta dettagliata cliccare QUI 

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pettole con baccalà Successivo Ravioli con radicchio e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.