Cuori per San Valentino di pasta frolla

Cuori per San Valentino di pasta frolla: facilissimi e di grande effetto. Il più classico dei simboli degli innamorati realizzato con la pasta frolla, ricoperto da pasta di zucchero e decorato con glassa colorata. I cuori per San Valentino sono ideali da servire durante un  romantico tè per due.

Cuori per San Valentino di pasta frolla  il mio saper fare

Ingredienti per : Cuori per San Valentino di pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • pasta di zucchero colorata q.b
  • per la ricetta della pasta di zucchero cliccare QUI
  • tagliabiscotti a forma di cuore
  • glassa colorata o matite per glassare di vari colori per uso dolciario.

Procedimento:

Cuori per San Valentino di pasta frolla  il mio saper fare

  1. Setacciare la farina e aggiungere il lievito. Mischiare bene e disporre a fontana sulla spianatoia. Al centro unire il burro ammorbidito, lo zucchero e lavorarli  con le mani fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati (il burro deve  incorporarsi completamente alla farina e allo zucchero). Unire le uova  e lavorare fino a ottenere un impasto liscio e sodo. Aggiungere altra farina per facilitare la lavorazione. Avvolgere nella pellicola e far riposare almeno 30 minuti in frigo.
  2. Setacciare un po’ di farina sulla spianatoia e stendere la frolla per ottenere una sfoglia di 5/6 mm. Infarinare il tagliabiscotti, della misura scelta, e ritagliare i cuori.
  3. Disporli su di una teglia rivestita con carta forno. In forno preriscaldato a 170/180°C per circa 10/15 minuti. Devono risultare dorati. Far raffreddare.
  4. Spolverare il piano lavoro con dello zucchero a velo o con dell’amido di mais. Stendere la pasta di zucchero per ottenere una sfoglia di circa 2 mm e ritagliare, con la stessa formina utilizzata per la frolla, i cuori.
  5. Spennellare la superficie dei cuori di frolla con un leggerissimo velo di miele e adagiare la sagoma di pasta di zucchero.
  6. Decorare a piacere con la glassa o con le matite per glassare, di vari colori per uso dolciario.

Cuori per San Valentino di pasta frolla  il mio saper fare

Iscriviti alla mia Newsletter, basta cliccare sulla chioccola e inserire il tuo indirizzo di posta elettronica. Riceverai giornalmente le mie ricette gratis. Grazie mille :)

Precedente Mezzelune di pasta sfoglia pere e formaggio Successivo Crocchette di riso allo zafferano finger food

10 commenti su “Cuori per San Valentino di pasta frolla

    • loti64 il said:

      Ciao Eva,
      io ho lo stesso tuo problema…ho comprato delle matite colorate alimentari ed è stato facilissimo. Un abbraccio cara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.