Crostata morbida con pure di patate e peperoni

Crostata morbida con pure di patate e peperoni | ricetta senza uova: un’idea furba per un secondo piatto saporito e facile da realizzare.

La crostata morbida è composta da un gustoso e soffice purè senza uova, farcita con peperoni arrostiti e conditi. Un abbinamento corposo, deciso e davvero stuzzicante.  La crostata morbida con purè di patate e peperoni è una ricetta che piace a tutti, anche al nostro portafoglio. La si prepara in anticipo e prima di servirla si inforna per pochi minuti. Per chi non gradisce il sapore inconfondibile dei peperoni li può sostituirli con carciofi, spinaci..

Crostata morbida con pure di patate e peperoni blog il mio saper fare

  • 600 g circa di patate  pasta bianca
  • 1 noce di burro
  • latte q.b.
  • sale
  • carta forno
  • 2 peperoni medi polposi
  • olio evo
  • sale
  • una teglia da forno diametro 26 cm

Procedimento:

Crostata morbida con pure di patate e peperoni blog il mio saper fare

  1. Lavare accuratamente e  arrostire i peperoni. L’ideale sarebbe arrostirli sulla brace ma si ottiene un ottimo risultato anche nel forno. Sistemare i peperoni su di una teglia antiaderente, rivestita da carta forno,  e infornare a forno caldo 180° sotto il grill. Girarli spesso e farli grigliare. Cuocerli fino a quando l’esterno del peperone non sarà abbrustolito. Toglierli dal forno e sistemarli in una coppa di plastica chiusa per bene per 15 minuti circa. Questo serve per facilitare la rimozione della pellicina. Una volta spellati, spaccarli a metà e togliere i semi.
  2. Tagliare i peperoni a listarelle e condirli con un filo di olio evo e sale. ( Io ho utilizzato i Peperoni arrostiti pronti all’uso Fiammante)
  3. Purè di patate: lavare accuratamente le patate e  con tutta la buccia metterle in una pentola con abbondante acqua fredda. Lessare le patate. Il tempo di cottura dipende dalla qualità delle patate, solitamente calcolate 30 minuti circa da quando l’acqua inizia a bollire ( io infilo un coltello nella patata e se non trova resistenza  è cotta). La cottura delle patate è importante per ottenere un purè omogeneo e soffice.
  4. Appena le patate sono cotte e ancora calde passarle nello schiacciapatate, si può fare questa operazione anche senza sbucciarle.
  5. In una pentola alta far sciogliere una noce di burro e aggiungere la purea. Con una frusta amalgamare il burro alla purea. Continuando a girare versare a filo il latte. Regolare di sale. La quantità del latte da aggiungere dipende dall’umidità della patate e dalla consistenza che sui vuol dare al purè. Per questa ricetta serve un purè compatto e sarà pronto appena il latte aggiunto sarà assorbito completamente.
  6. Rivestire con carta forno la teglia e disporre un abbondante strato di purè, lasciarne un po’ da parte per le decorazioni
  7. Farcire la superficie del purè con i peperoni a listarelle,
  8. Mettere in una sac à poche la rimanenza del purè e con la bocchetta a stella tracciare le linee che serviranno a decorare la crostata, fare dei ciuffetti intorno al bordo (vedi foto e dare libero sfogo alla fantasia)
  9. In forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, gli ultimi 5/7 minuti sistemare la teglia sotto il grill per far dorare il purè.
  10. Servire tiepida tagliata a fette.

 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

Crostata morbida con pure di patate e peperoni blog il mio saper fare

Precedente Scialle Uncinetto Tutorial Successivo Finocchi Gratinati ricetta semplice vegan

17 commenti su “Crostata morbida con pure di patate e peperoni

  1. WOW Marisa, che bella crostata!!! Ma dici che io riesco a farla, non è complicata???? Bè, i peperoni non li posso mettere perchè ai miei figli non piacciono, casomai li sostituisco con gli spinaci. Brava Marisa, bella ricetta!! Buona settimana.

  2. ottima questa crostata,mi piace moltissimo…hai sempre delle splendide idee,con pochi ingredienti riesci a portare in tavola un piatto dare…una abbraccio :*

  3. ANNA3 il said:

    che è un idea geniale l’hanno già detto tutte le tue fans, non posso che aggiungermi al coro.
    le vedrei bene anche fatte in mini stampini con vari tipi di verdure
    gnam gnam gnam

  4. mamma cosa mi sono persa in questi mesi.,….questa è una bombissima marisa!!!!fantastica…..mi è venuta una famona solo a guardarla eimmagino il profumo…..aaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh

  5. maria il said:

    fantastica idea, monoporzione sarà perfetta, così si può offrire varietà in tavola. grazie, hai sempre idee particolari e accessibili anche a cuoche non provette.

  6. Sandra il said:

    Ho scoperto il tuo blog da poco tempo, devo dire che posti ricette eccezionali. Bravissima – questa crostata salata e ‘ semplicemente geniale

    • loti64 il said:

      Ciao Sandra e benvenuta 🙂 Questa crostata è favolosa..un impasto senza lievito, facile da fare e si presta a tutte le farciture 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.