CREMA di PATATE e FINOCCHI con ZENZERO e ZAFFERANO

Crema di patate e finocchi con zenzero e zafferano ricetta delicata, corposa e gustosa. Lo zenzero e lo zafferano in polvere conferiscono alla crema di patate e finocchi un sapore fresco e stuzzicante e un colore dorato che è una gioia anche per gli occhi. Ricetta giusta per la dieta oppure per chi segue un’alimentazione detox. I finocchi sono profumati e poco calorici e le patate rendono la vellutata cremosa, densa e soffice. La consistenza possiamo deciderla noi aggiungendo del brodo per renderla più fluida oppure cuocerla un pochino di più o aggiungere un cucchiaino di fecola per renderla cremosissima. Vediamo insieme come procedere.

Crema di patate e finocchi con zenzero e zafferano ricetta il mio saper fare

Crema di patate e finocchi con zenzero e zafferano ricetta

Difficoltà : bassa Dosi: 4 persone
Porzioni : 4/6 persone Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo di preparazione : 15 Costo : basso

Crema di patate e finocchi con zenzero e zafferano ricetta il mio saper fare

Ingredienti :

  • 600 g di finocchi
  • 200 g di patate
  • 500 ml di acqua oppure brodo vegetale (cliccare QUI per la ricetta)
  • mezza cipolla
  • 2 cucchiai di olio evo
  • un pezzettino di zenzero fresco
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • 20 g di farina
  • sale q.b.

Procedimento dettagliato:

Crema di patate e finocchi con zenzero e zafferano ricetta il mio saper fare

Pelare le patate, lavarle sotto acqua corrente, tagliarle a tocchetti e trasferirle in uno scolapasta.

Pulire i finocchi eliminando le foglie esterne, lavarli e affettarli.

In una casseruola versare l’olio evo, far imbiondire un po’ la cipolla affettata sottile e poi unire le patate e i finocchi. Far rosolare leggermente e unire l’acqua calda oppure il brodo vegetale, lo zenzero tritato, la bustina di zafferano e continuare la cottura senza coperchio per circa 30 minuti a fuoco medio. Mescolare di tanto in tanto e regolare di sale.

Aggiungere la farina e con un mixer ad immersione frullare il tutto sino ad ottenere una crema soffice e corposa. Se la crema fi patate e finocchio dovesse risultare poco cremosa conviene aggiungere un cucchiaino di fecola e mescolare il tutto nuovamente con il mixer. Al contrario si può rendere la crema più fluida aggiungendo un pochino di acqua

Servire la crema di finocchi e patate ben calda con crostini di pane.

Si conserva in frigo per circa 2 giorni, si può scaldare e non è consigliabile congelarla. Per un colore più intenso si può aggiungere un pizzico di curcuma

Vi segnalo anche la ricetta delle CIPOLLE TONNATE, cliccare QUI 

Cipolle tonnate ricetta facile per buffet il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente POLPETTONE di PURE' di PATATE al FORNO Successivo MARMELLATA di ANANAS allo ZENZERO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.