Cream tart salata ricetta furbissima

Cream tart salata ricetta furbissima che si prepara in pochi minuti e senza impastare nulla. Bastano due rotoli di pasta sfoglia, una soffice crema al formaggio e tanta fantasia per decorarla  e renderla bellissima. La cream tart salata ricetta furbissima è l’ antipasto di Natale che non può mancare quest’anno sulle nostre tavole. Sono ricette di Natale geniali che conquistano tutti. Vediamo insieme come procedere.

Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20/25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia
  • 250 g Formaggio fresco spalmabile
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 80 g parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale pepe
  • q.b. olive denocciolate
  • 150 g Salame
  • Prezzemolo
  • 10 pomodorini maturi

Preparazione

Cream tart salata ricetta furbissima

  1. Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare

Disegnare la stella

  1. Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare

    Su un cartoncino disegnare una stella vuota rispettando le dimensioni del rotolo di pasta sfoglia

Ritagliare la stella

  1. Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare

    Srotolare delicatamente sul piano lavoro la pasta sfoglia senza togliere la carta e adagiarla sulla placca da forno

    Posizionare la sagoma della stella vuota sulla pasta sfoglia e ritagliare la stella.

    Bucherellare la superficie della stella e cuocerla in forno già caldo a 170°C per circa 15/20 minuti. Dovrà risultare dorata e ben cotta.

    Ripetere lo stesso procedimento anche con il secondo rotolo. Bisogna ottenere due stelle vuote della stessa misura.

    Far raffreddare completamente

Preparare la crema al formaggio

  1. In una ciotola montare la panna fresca liquida per renderla corposa.

    In un’altra ciotola lavorare con una forchetta il formaggio cremoso, unire il parmigiano e incorporare la panna mescolando delicatamente. Il composto sarà vellutato e morbido.

    Trasferire il composto nella sac à poche con beccuccio medio liscio oppure a stella.

Assemblare la cream tart

  1. Posizionare su di un piatto da portata una stella e farcire l’intera superficie con ciuffetti di composto preparato.

    Con molta cautela, adagiare sopra i ciuffetti di formaggio la seconda stella.

    Distribuire uniformemente anche sulla superficie della seconda stella i ciuffetti di crema al formaggio

Decorare la cream tart

  1. Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare

    Formare le roselline di salame: sul piano lavoro sistemare 5 fette di salame una accanto all’altra, arrotolare e formare la rosellina.

    Tagliare a rondelle le olive.

    Decorare la stella con le roselline di salame, i pomodori divisi a metà, le olive e il prezzemolo.

    Conservare in frigo e servire

Consigli:

  1. La cream tart si può preparare anche con pasta frolla salata oppure la pasta brisèe.  La superficie può essere decorata con tanti ingredienti, basta solo un po’ di fantasia. Alla crema al formaggio si può aggiungere anche del salmone affumicato tritato molto finemente quasi a crema.  La cream tart si  può congelare, basterà scongelarla e servirla (fatelo solo se siete costretti). Si può conferire anche la forma di albero di Natale

Altre ricette…

  1. Albero di Natale eclair salato al salmone ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo l’ albero di Natale eclair salato al salmone, per la ricetta dettagliate cliccare QUI 

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Pollo all'arancia ricetta al forno Successivo Pasta biscotto ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.