Cream tart albero di Natale

Cream tart albero di Natale ricetta facile con pasta frolla già pronta che la rende velocissima da realizzare. La Christmas tart è un dolce natalizio raffinato, scenografico e molto goloso. Tre sagome di pasta frolla farcite con ciuffetti di crema al mascarpone e decorata con frutti rossi e biscottini natalizi ricavati dai ritagli. Questa Cream tart albero di Natale è davvero poco impegnativa ma allo stesso tempo è la torta natalizia più bella che ci sia. Vediamo insieme come procedere per questa geniale cream tart di Natale.

Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 rotoli pasta frolla
  • 200 g Panna fresca liquida
  • 50 g Zucchero a velo
  • 200 g Mascarpone
  • mezzo Baccello di vaniglia (se gradito )
  • q.b. Marshmallow
  • q.b. Biscotti (di forma natalizia)
  • q.b. Ciliegie candite
  • q.b. frutti rossi

Preparazione

  1. Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare

    Su un foglio di carta disegnare la sagoma di un albero di natale, alto circa 31 cm e largo 21.

    Srotolare i 3 fogli di pasta frolla, senza rimuovere la carta forno sulla quale son adagiati. Sovrapporre su ciascuno di essi la sagoma dell’albero e ritagliare i bordi con un coltello ben affilato.

  2. Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare
  3. Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare

    Dai ritagli di pasta frolla, ricavare dei biscotti di forma natalizia con appositi stampini e rimuovere poi i ritagli. Far cuocere i tre alberi e i vari biscottini in forno a 180° C per circa 15-20 minuti, fino a doratura.

Preparare la crema

  1. Nel frattempo preparare la crema di decorazione, quindi in una ciotola capiente unire la panna e i semi di vaniglia. Iniziare a montare con delle fruste elettriche e man mano unire lo zucchero a velo. Quando la panna sarà gonfia, unire il mascarpone poco per volta con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare la panna. Trasferire il tutto in una sac à poche con una bocchetta liscia.

Decorare l’albero

  1. Su un vassoio quindi posizionare il primo albero di pasta frolla e ricoprire l’intera superficie con ciuffetti di panna.

  2. Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare

    Sovrapporre poi delicatamente un secondo albero e ricoprire nuovamente con ciuffetti di panna, per terminare poi con la terza e ultima sagoma di albero che sarà anch’essa decorata con ciuffetti.

  3. Cream tart albero di Natale ricette il mio saper fare

    Decorare la superficie dell’albero con ribes, lamponi, marshmallows, ciliegie candite e alcuni dei biscotti natalizi preparati con i ritagli.

    Far riposare in frigo per almeno 30 minuti e poi servire.

  4. La Cream tart albero di Natale si conserva in frigo per circa 3 giorni. Si può preparare in anticipo e congelarla. Una volta scongelata va consumata in giornata

Altre ricette ..

  1. Cream tart salata ricetta furbissima il mio saper fare

    Vi segnalo anche la cream tar salata per un antipasto natalizio davvero sorprendente, CLICCARE QUI per il procedimento dettagliato

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Cabaret di pasticcini fatti in casa Successivo Tartine natalizie al salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.