Confettura di susine gialle ricetta

Confettura di susine gialle ricetta conserva fatta in casa che non può mancare nella nostra dispensa. In estate c’è tanta frutta a prezzi non esagerati e conviene sempre fare scorta per l’inverno. La marmellata di susine gialle è senza conservanti e addensanti, un prodotto sano e genuino fatto con le nostri mani. Perfetta per crostate e dolci, ideale da spalmare su pane e burro a colazione o merenda. La ricetta della confettura di susine gialle è indicata anche per le susine nere, stesse dosi e stesso procedimento. Vediamo insieme come procedere.

Confettura di susine gialle ricetta  il mio saper fare

Confettura di susine gialle ricetta

Ingredienti:

  • 1 kg di susine gialle o nere (peso netto)
  • 400 g di zucchero semolato
  • 1 limone
  • vasetti sterilizzati (cliccare QUI)

Procedimento:

Lavare accuratamente sotto acqua corrente le susine. Con un coltello dividerle a metà, eliminare il nocciolo e tagliarle a pezzettini.

Spremere il limone e filtrare il succo.

In una pentola capiente mettere le susine a pezzetti, unire il succo di limone e far cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

Aggiungere lo zucchero, mescolare bene e continuare a cuocere a fuoco moderato per circa 90 minuti. la marmellata dovrà risultare densa.

Fare la prova piattino per verificare la giusta cottura della confettura: raffreddare un piattino in freezer, far cadere una goccia di marmellata, quando sarà fredda, toccarla con un dito e se sarà ben rappresa la marmellata è pronta se dovesse risultare liquida continuare la cottura.

Per una confettura di susine omogenea e liscia è consigliabile frullarla, ancora calda, con un mixer ad immersione.

Distribuire la confettura nei vasetti, avvitare bene i tappi, capovolgere i vasetti e far raffreddare.

Sterilizzare i vasetti pieni: sistemarli in una pentola capiente contrastandoli con dei canovacci, riempirla di acqua e portare a bollore. Calcolare circa 30 minuti dal bollore, spegnere il fuoco e far raffreddare in acqua.

Sistemare i vasetti in un luogo fresco e buio. Una volta aperto il vasetto va conservato in frigo e consumato nel giro di 4/5 giorni.

Vi segnalo anche la ricetta della CONFETTURA di MORE, cliccare QUI

MARMELLATA di MORE ricetta confettura fatta in casa il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

SEGUITEMI anche su INSTAGRAM, basta cliccare QUI

Precedente Salsa di peperoni ricetta conserva Successivo Pomodori ripieni gratinati con mollichella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.