Biscotto occhio di bue alla nutella

Biscotto occhio di bue alla nutella facile, scenografico e golosissimo.  Semplici biscotti di pasta frolla da farcire con tutto quello che ci piace. Il biscotto occhio di bue nasce dall’unione di due biscotti rotondi sovrapposti di cui  uno farcito con nutella e l’altro forato al centro. Giusti a colazione e a merenda, sono perfetti anche da regalare. La ricetta della pasta frolla prevede solo l’utilizzo dei tuorli ed ho pensato di segnalarvi delle ricette per consumare gli albumi. Vediamo insieme come procedere.

Per utilizzare gli albumi possiamo realizzare dei biscotti alle  mandorle (ricetta QUI), gli amaretti al cioccolato ( QUI) delle deliziose meringhe (cliccare QUI)  o delle golose ed eleganti pavlova farcite con panna e frutta fresca (ricetta QUI)

Biscotto occhio di bue alla nutella  ricetta il mio saper fare

Biscotto occhio di bue alla nutella

Ingredienti per circa 22/25 biscotti

  • 500 g di burro
  • 1 kg di farina 00
  • 8 tuorli
  • 400 g di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo per decorare
  • nutella o marmellata q.b.
  • formina rotonda da cm 10 di diametro
  • formina rotonda da cm 5 di diametro

Procedimento:

Preparare la pasta frolla: in un mixer lavorare la farina e il burro morbido, deve risultare un composto sabbioso. Trasferire il tutto sul piano lavoro e unire lo zucchero a velo setacciato, la vanillina, i tuorli, un pizzico di sale e con le mani amalgamare bene tutti gli ingredienti. Lavorare l’impasto, deve risultare compatto, liscio ed elastico. Coprire con una pellicola e riporre in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, dividere l’impasto in due panetti dello stesso peso. Spolverizzare il piano lavoro con la farina e stendere con il mattarello il primo panetto  per ottenere una sfoglia  di circa mezzo centimetro di spessore.

Con la formina ritagliare 22/25 cerchi.

Stendere anche l’altro panetto e ritagliare altri 22/25 dischi  e forarli al centro con la formina più piccola (vedi foto)

Biscotto occhio di bue alla nutella  ricetta il mio saper fare

Sistemare i dischi su di una teglia rivestita da carta forno, in forno preriscaldato a 170°C per circa 15 minuti, devono risultare leggermente dorati. Far raffreddare su di una gratella.

Farcire i biscotti interi con nutella o marmellata e unire il biscotto forato, spolverizzare con zucchero a velo.

Servire i biscotti occhio di bue  a colazione, merenda o durante una pausa golosa.

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente POLLO alla BIRRA con OLIVE cottura in padella Successivo PATATE e ZUCCHINE al FORNO ricetta CONTORNO leggero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.