Besciamella al gorgonzola per rendere tutto più buono !

Besciamella al gorgonzola ricetta facile e veloce. Un salsa cremosa e avvolgente che rende tutto più buono. Dopo aver realizzato la ricetta della classica besciamella, basterà aggiungere un pezzetto di gorgonzola per renderla molto più gustosa, cremosa e avvolgente. La salsa besciamella al gongonzola si sposa perfettamente con tante preparazioni e sta bene con tutto! Vediamo insieme come procedere 😉

Besciamella al gorgonzola ricetta il mio saper fare

Besciamella al gorgonzola per rendere tutto più buono

Ingredienti per circa 500 ml di besciamella al gorgonzola:

  • 500 ml di  latte
  • 50 g di farina 00
  • 25 g di burro
  • un pizzico noce moscata
  • 4 g circa di sale
  • 50 g circa di gorgonzola

Procedimento dettagliato per la besciamella al gorgonzola:

In una pentola aggiungere il burro e, a fiamma bassa, farlo sciogliere dolcemente. Allontanare la pentola dal fuoco.

Unire al burro fuso la farina setacciata e con una frusta mescolare sino ad ottenere un composto denso e cremoso.

Incoprorare a filo un po’ di latte, mescolare con la frusta per non creare grumi. Man mano aggiungere altro latte e mescolare. Quando il composto sarà liquido, versare tutto il latte e trasferire la pentola sul fuoco.

Regolare di sale, unire la noce moscata e far cuocere a fuoco basso avendo cura di mescolare in continuazione sino a quando avrà raggiunto la densità desiderara.

Spegnere il fuoco, unire il gorgonzola a pezzetti, mescolare sino a quando si sarà sciolto completamente.

La besciamella al gorgonzola è pronta. Ottima per crepes, pasta al forno, sformati e tanto altro. Conferisce gusto, cremosità e rende perfette le gratinature.

Si conserva in frigo coperta con pellicola a contatto per non creare la “pellicina”

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   GRAZIE PER L’ATTENZIONE :) .

 

Precedente Zuppa frantoiana ricetta minestra di verdure e fagioli Successivo Ricetta ciaramicola dolce pasquale di Perugia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.