Anelletti al forno con zucca e prosciutto cotto

Anelletti al forno con zucca e prosciutto cotto ricetta timballo cremoso, gustoso e ricco. Il pranzo della domenica deve essere speciale e a casa mia la pasta al forno non manca mai. Un timballo di anelletti che la zucca saltata in padella rende delicato, con tanti cubetti di prosciutto cotto che conferiscono gusto e poi c’è la salsa mornay senza uova e panna che dona cremosità e ci permette di ottenere una deliziosa gratinatura. Primo piatto autunnale molto raffinato e allo stesso tempo semplice che riscuote sempre tanto successo. Gli anelli Rummo grazie al Metodo della Lenta Lavorazione hanno un’ eccezionale tenuta alla cottura.
Perfetti per timballi e preparazioni al forno, sia con verdure o con ragù di carne. Trafilati a bronzo, ruvidi e porosi trattengono perfettamente il condimento e lo esaltano.

Sponsorizzato da Pasta Rummo

Anelletti al forno con zucca e prosciutto cotto ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Anelletti al forno con zucca e prosciutto cotto

  • 350 gAnelli siciliani N° 23 Rummo
  • 500 gZucca gialla
  • 3 cucchiaiolio evo
  • q.b.sale e pepe
  • Mezzacipolla
  • 150 gProsciutto cotto (a cubetti)
  • 100 gProvola (a dadini)

Per la salsa Mornay

  • 500 mllatte
  • 40 gburro
  • 50 gFarina 00
  • 1 pizzicoSale fino
  • q.b.Pepe nero
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 100 g Gruviera o Asiago

Preparazione

  1. Anelletti al forno con zucca e prosciutto cotto ricetta il mio saper fare

  2. Sbucciare la zucca, lavarla e tagliarla a cubetti non troppo piccoli. In un tegame versare l’olio,
    far imbiondire la cipolla, unire la zucca e far cuocere per qualche minuto mescolando spesso.
    Regolare di sale e pepe. La zucca dovrà risultare morbida e soda.

  3. Lessare gli anelletti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e trasferirli in una ciotola.
    Condire la pasta con la zucca, aggiungere il prosciutto cotto e la provola a dadini e mescolare
    per insaporire. Assaggiare per regolare di sale se necessario.
    Versare la pasta condita in una pirofila.

  4. Preparare la salsa: grattugiare il formaggio gruviera o asiago con una grattugia a fori larghi.
    Intiepidire il latte. In una casseruola far sciogliere il burro, unire la farina setacciata e con una
    frusta mescolare il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo. Portare la casseruola sul
    fuoco e cuocere il composto sino a quando risulterà ambrato. A questo punto, allontanare la
    casseruola dal fuoco, incorporare il latte a filo mescolando energicamente in continuazione
    per evitare i grumi. Rimettere sul fuoco la casseruola e cuocere la besciamella, mescolando
    con la frusta sino a quando risulterà leggermente densa. Unire il formaggio, mescolare e
    cuocere a fuoco basso per farlo sciogliere.

  5. Versare la salsa immediatamente sulla pasta distribuendola uniformemente e avendo cura di
    farla scendere anche un po’ sul fondo.
    Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti e continuare la cottura sotto il grill per
    ottenere in superfice una perfetta doratura. Far rapprendere qualche minuto e servire

  6. Si conserva in frigo per un giorno e si può congelare

  7. Risotto salsiccia funghi e zucca cremoso gustoso e delicato il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta del RISOTTO con ZUCCA e SALSICCIA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 
Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Penne con cime di rapa alla pugliese Successivo Crema di nocciole fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.