ALI di POLLO alla DIAVOLA COTTURA in forno

ALI di POLLO alla DIAVOLA COTTURA in forno per un secondo davvero stuzzicante, economico e facile da realizzare. E’ la marinatura, dal sapore forte e deciso, che conferisce tanto gusto alle alette di pollo. Costano poco e, se ben condite e cotte a perfezione, diventano un piatto succulento e pregiato. Non occorre avere il barbecue per ottenere le ali di pollo alla diavola ben rosolate, basta anche il forno casalingo. Ricetta con pollo da non perdere e da provare il più presto. Vediamo insieme come procedere.

ALI di POLLO alla DIAVOLA COTTURA in forno il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12ali di pollo
  • q.b.Sale
  • 1limone
  • 1 cucchiaiomiele
  • 1 cucchiaioPaprika piccante
  • 1 cucchiainoTabasco (se gradito )
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 pizzicoPeperoncino in polvere
  • rametto di rosmarino

ALI di POLLO alla DIAVOLA COTTURA in forno

  1. ALI di POLLO alla DIAVOLA COTTURA in forno il mio saper fare
  2. Il una ciotola molto capiente versare il vino, l’olio e aggiungere il succo di un limone, il miele, la paprika, il tabasco, lo spicchio di aglio a fettine non sottili, il peperoncino in polvere, il rosmarino tritato grossolanamente e mescolare il tutto.

  3. Senza rimuovere la pelle, eliminare tutto il residuo di piumaggio con una pinzetta oppure fiammeggiando sul fornello (io evito di fiammeggiare il pollo per non compromettere il suo sapore). Tagliare le punte finali.

  4. Immergere le alette di pollo nella marinata preparata, coprire con pellicola e far macerare per circa 3 ore in frigo avendo cura di girarle di tanto in tanto.

  5. Trascorso il tempo, scrollare la marinatura dai pezzi di carne cercando di eliminare anche le fettine di aglio e posizionarli su di una placca rivestita con carta forno.

    Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti girandole a metà cottura. A fine cottura e per solo pochi minuti posizionare la placca sotto il grill. Le alette di pollo dovranno risultare ben cotte e molto rosolate.

  6. Servire subito. Si possono preparare in anticipo e scaldarle prima di portarle a tavola.

  7. Pollo fritto ma non fritto cottura al forno perfetta con tutti i miei segreti

    Vi segnalo anche la ricetta del POLLO FRITTO MA NON FRITTO, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente SUGO con gli SCAMPI ricetta per primo PIATTO gustoso Successivo POLPETTE di CARNE ricetta base fritte o al sugo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.