ALETTE di POLLO in PADELLA rosolate con friggitelli

ALETTE di POLLO in PADELLA rosolate con friggitelli, tanto gustose grazie ad una semplice ricetta della nonna. Nulla di complicato, pochi ingredienti e una buona cottura in padella per ottenere alette di pollo succulente, morbide e ben rosolate. Le ali di pollo in padella sono un saporito secondo piatto molto economico, leggero e che non delude mai. La carne di pollo viene aromatizzata, cotta in padella con coperchio per ottenere una cottura uniforme e poi si passa ad una rosolatura a fuoco vivace che ben insaporisce le alette e conferisce un colore ambrato. Come cuocere le alette di pollo? Siete alla ricerca di ricette con le ali di pollo. Seguitemi e vediamo insieme come procedere. Dimenticavo di dirvi che i peperoni friggitelli rendono il pollo molto più squisito e invitante.

ALETTE di POLLO in PADELLA rosolate  ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgalette di pollo
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzacipolla
  • 200 gfriggitelli
  • q.b.origano secco
  • q.b.sale e pepe
  • 3 fogliealloro

ALETTE di POLLO in PADELLA rosolate con friggitelli

  1. ALETTE di POLLO in PADELLA rosolate ricetta il mio saper fare
  2. Pulire le alette di pollo eliminando eventuali residui di piume e tagliare le punte prive di carne.

  3. Lavare i peperoni friggitelli, dividerli a metà nel senso della lunghezza, eliminare i semi e i filamenti e tagliarli a pezzi non piccoli.

  4. In una padella versare l’olio e unire lo spicchio di aglio, la mezza cipolla affettata, i peperoni, l’alloro e far sfrigolare un po’.

  5. A questo punto aggiungere le alette di pollo e far cuocere a fuoco vivo qualche minuto per sigillare la carne. Sfumare con il vino bianco, regolare di sale e pepe, unire un po’ di origano e continuare la cottura con coperchio per circa 30 minuti (il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle alette). Mescolare di tanto in tanto e aggiungere un po’ di acqua calda o altro vino se necessario.

  6. Quando il pollo sarà ben cotto, allontanare il coperchio e, a fuoco vivo, far asciugare il fondo di cottura e rosolare molto bene le alette.

  7. Servire subito. Si può preparare in anticipo e scaldarlo prima di servirlo.

  8. Per il tempo prolungato della cottura delle alette, i friggitelli “spariscono”. Conviene aggiungerli a metà cottura se si preferiscono più sodi

Altre ricette

  1. Pollo fritto ma non fritto cottura al forno perfetta con tutti i miei segreti

    Vi segnalo anche la ricetta del POLLO FRITTO ma non FRITTO, cliccare QUI

  2. Pollo alle olive ricetta secondo piatto di carne bianca il mio saper fare

    Imperdibile è il POLLO alle OLIVE, per la ricetta cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta con gamberi alla garibaldina Successivo FRIGGITELLI e SALSICCIA al FORNO ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.