Crea sito

Torta con yogurt e fragole

La TORTA CON YOGURT E FRAGOLE è dolce semplicissimo da realizzare, in quanto non si deve montare niente e basta una semplice ciotola e un cucchiaio per mescolare tutti gli ingredienti. Inoltre è anche un dessert senza grassi aggiunti proprio perché non contiene né burro e né olio. Allora cosa aspettate per prepararlo? Io per rendere la torta ancora più gustosa e profumata ho scelto di utilizzare lo yogurt alle fragole e di aggiungere anche la frutta a pezzi. Per quanto riguarda la ricetta, ho deciso di seguire quella del blog “Vale cucina e fantasia” e se volete leggere la ricetta originale, cliccate qui. Qui di seguito trovate tutti gli ingredienti e tutti i passaggi per realizzare la torta con yogurt e fragole. A presto! Anna

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniper una teglia di circa 20 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gyogurt alle fragole
  • 150 gZucchero
  • 210 gFarina 00
  • 60 gFecola di patate
  • 3Uova
  • 50 mllatte tiepido
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 6Fragole
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare e pesare tutti gli ingredienti che ci serviranno per la ricetta.

  2. Prendere le fragole, lavarle e tagliare a pezzettini.

  3. In una ciotola unire lo yogurt con lo zucchero e mescolare bene il tutto. Poi aggiungere le uova, una alla volta, il latte intiepidito, la farina e il lievito setacciati. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  4. Versare il composto in una tortiera rivestita con carta da forno. Aggiungere le fragole tagliate a pezzetti.

  5. Cuocere la torta con yogurt e fragole in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti. Fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  6. Una volta cotta, lasciare raffreddare la torta prima di toglierla dalla tortiera. Spolverare il dolce con dello zucchero a velo e servire.

I miei consigli

Potete utilizzare qualsiasi tipo di yogurt: bianco, alla frutta, ai frutti di bosco, ecc. Potete sostituire le fragole con altri tipi di frutta, come pesche, albicocche, lamponi, mirtilli, ecc. Per non far scendere i pezzi di frutta sul fondo della torta, potete infarinarli.

PER SCOPRIRE DI PIU’: Se sei interessato ad altre ricette di TORTE, clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di DOLCI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.