Crea sito

Risotto ai funghi secchi

Risotto ai funghi secchi

Ciao!

Il “risotto ai funghi secchi” è un primo piatto gustosissimo e semplice da preparare, che racchiude tutti i sapori e i profumi autunnali.

Per questa ricetta ho deciso di utilizzare i funghi porcini secchi, invece che quelli freschi. Ammetto che è la prima volta che li uso in qualche ricetta e devo dire che sono rimasta molto sorpresa in senso positivo del risultato finale. Il risotto, infatti, acquista un gusto e un profumo veramente incredibile. I funghi secchi, inoltre, si mantengono molto più a lungo di quelli freschi, ottenendo lo stesso risultato, una volta cotti.

ingredienti per 2 persone:

  • 1 bicchiere circa di riso Carnaroli
  • 150 g circa di funghi secchi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 dado vegetale
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • 1 noce di burro
  • formaggio grattugiato q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

procedimento

Idratare i funghi secchi in acqua tiepida

Prendere i funghi secchi e idratarli mettendoli a mollo con della’acqua tiepida per circa 20 minuti.

Preparazione del risotto

In una padella, far scaldare un filo d’olio evo con l’aglio privato dell’anima interna, che è la parte meno digeribile. Aggiungere il riso e farlo tostare per pochissimi minuti. Sfumare il riso con mezzo bicchiere di vino bianco. Unire il dado vegetale e aggiungere un mestolo d’acqua bollente per volta, fino alla cottura del riso.

Preparazione del risotto con l’aggiunta dei funghi

Aggiungere anche i funghi secchi rinvenuti e unire al risotto anche un po’ di acqua d’ammollo dei funghi secchi, dopo che è stata scaldata ovviamente.

Quando il riso sara pronto (dopo circa 20 minuti di cottura), spegnere la fiamma e mantecare il risotto con una noce di burro e del formaggio grattugiato.

Risotto ai funghi secchi

Servire il risotto con un buon bicchiere di vino.

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Se sei interessato ad altre RICETTE DI RISO E RISOTTI, clicca QUI.

Per tornare alla HOME PAGE, clicca QUI.

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.