Crea sito

Polpette di pesce e lischi

Ciao! Le “POLPETTE DI PESCE E LISCHI” sono una ricetta semplice e sfiziosa per utilizzare in maniera alternativa i lischi o barba di frate e del pesce che magari vi è avanzato. Si tratta di creare un impasto abbastanza grossolano con i lischi sbollentati e tagliati a coltello e con un battito di pesce misto crudo. Al composto si aggiungono uova, formaggio e pane grattugiato e poi si creano le classiche polpette. Ho scelto questa volta di cuocerle in forno, ma se volete si possono anche friggere.
Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e tutto il procedimento per realizzare le polpette di pesce e lischi.
Se vi va potete seguirmi anche su Instagram, Facebook e Pinterest!
Alla prossima ricetta!
Anna

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniCirca 15 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoLischi (o barba di frate)
  • 200 gpesce misto (gamberetti, merluzzo, calamari, salmone)
  • 2uova (di media grandezza ( o 1 uovo grande))
  • 5 cucchiaipane grattugiato
  • 30 gformaggio grattugiato
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.scorza di limone

Preparazione

  1. Prima di tutto prendere il mazzetto di lischi ed eliminare la parte inferiore del gambo di colore marroncina. Lavare bene i lischi e cuocerli in acqua bollente salata per 10 minuti.

  2. Scolare i lischi e tritarli a coltello.

  3. Prendere il battuto di pesce e tritarlo con del prezzemolo, fino ad ottenere un composto abbastanza grossolano.

  4. Ora preparare l’impasto delle polpette unendo il battito di pesce con i lischi cotti e tritati. Aggiungere le uova, il pane e il formaggio grattugiato e la scorza di mezzo limone. Salare e pepare il tutto ed amalgamare bene il tutto. L’impasto dovrà risultare nè troppo morbido e nè troppo asciutto.

  5. Con le mani bagnate prendere un po’ di impasto e realizzare delle polpettone dalla forma allungata. Poi impanare le polpette con del pane misto a semini vari. Adagiare le polpette su una teglia rivestita con carta da forno. Aggiungere un filo d’olio sulle polpette di lischi e pesce.

  6. Cuocere in forno preriscaldato statico a 220°C per 25 minuti.

I miei consigli e i miei link

Le polpette di pesce e lischi, invece di cuocerle al forno, potete anche friggerle.

PER SCOPRIRE DI PIÙ:
Se sei interessato ad altre ricette di PESCE, clicca QUI.

Se sei interessato invece a ricette con il MERLUZZO, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.