Crea sito

Pizza integrale con patate e mortadella

Ciao! La “PIZZA INTEGRALE CON PATATE E MORTADELLA” è una delle pizze più buone che io abbia mai assaggiato! La ricetta originale è quella del bravissimo Fulvio Marino a cui però ho apportato delle modifiche, sia per quanto riguarda le farine che per la farcitura. Ho pensato di aggiungere infatti sulla pizza anche del formaggio morbido, come lo squacquerone. Vi garantisco comunque che si tratta di una vera bontà. Il connubio farina integrale con la farcitura a base di patate, mortadella e formaggio è veramente superlativo.
Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e tutto il procedimento per realizzare la pizza integrale con patate e mortadella.
Seguitemi anche su Instagram, Facebook e Pinterest!
Alla prossima ricetta!
Anna

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniTortiera da 35 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto:

  • 180 gfarina 00 (Io molino benini speciale pizza)
  • 150 gfarina al farro e grano saraceno (Io molino spadoni )
  • 225 mlacqua
  • 1/2 bustinalievito di birra secco
  • 100 glievito madre
  • 1 cucchiainozucchero
  • 15 mlolio di oliva
  • 5 gsale

Ingredienti per la farcitura:

  • 2patate
  • 100 gmortadella di Bologna
  • 250 gsquacquerone

Preparazione

  1. In una ciotola unire le farine con l’acqua, lo zucchero e i lieviti. Amalgamare bene. Poi aggiungere anche l’olio e il sale.

  2. Impastare bene e mettere a lievitare il panetto così formato nella ciotola per circa 2 ore (fino al raddoppio del volume).

  3. Riprendere l’impasto e procedere con effettuare delle pieghe nella ciotola e poi lasciar lievitare nuovamente, ungendo la ciotola, fino al raddoppio del volume (io 1 ora).

  4. Stendere l’impasto su una tortiera tonda, precedentemente unta con dell’olio e lasciar lievitare per un’altra ora.

    Nel frattempo prendere le patate, pelarle, lavarle, tagliarle a pezzetti e metterle a bollire in acqua salata per circa 10 minuti.

  5. Una volta cotte le patate, sbriociolarle sull’impasto steso. Aggiungere del formaggio grattugiato e olio.
    Cuocere in forno preriscaldato statico a 250°C per 12 minuti nella parte bassa del forno e per altri 8 minuti nella parte alta.

  6. Farcire la pizza integrale con le fette di mortadella e il formaggio squacquerone.

I miei consigli e i miei link

All’interno dell’impasto potete aggiungere anche dei semi. Nella Farina che ho utilizzato erano già presenti semi misti, quindi non ne ho aggiunto altri.


PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se ti interessa leggere tutto sul LIEVITO MADRE, clicca QUI.

Per altre ricette di PIZZE, clicca QUI.

Vuoi leggere ricette di TORTE SALATE? Allora clicca QUI.

Se sei interessato invece ad altre ricette di FOCACCE clicca QUI.

Se invece vuoi leggere altre ricette di PANE E LIEVITATI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.