Crea sito

Pici all’aglione

Pici all'aglione - ricetta toscana
Pici all’aglione – ricetta toscana

Ciao!

La ricetta che vi propongo oggi è una ricetta tipica toscana. I “pici all’aglione” è un piatto di pasta a base di pomodorini e, come dice già il nome, tantissimo aglio. Il tutto con l’aggiunta del peperoncino che dà veramente una marcia in più. Il formato di pasta ricorda molto gli spaghetti, ma sono molto più grossi. E’ una pasta fatta a mano e il nome “pici”, infatti, deriva dal fatto che la pasta viene fatta “appiciare”, cioè viene lavorata a mano, tirandola. La ricetta tradizionale prevede in realtà non l’uso del comune aglio, ma appunto dell’aglione. Quest’ultimo, infatti, è un particolare tipo di aglio, molto più delicato e con una consistenza molto più morbida, tanto da sciogliersi durante la cottura senza bruciare. Purtroppo coltivare l’aglione è molto difficile ed è per questo motivo che, quasi sempre, viene sostituito con l’aglio.

Personalmente ho scoperto questo piatto proprio in Toscana, mentre ero in visita a Siena. Il mio ragazzo Matteo si è innamorato di questo piatto immediatamente, tanto da comprare sul posto un sacchetto di pici. Così, abbiamo deciso di realizzare questo piatto a casa nostra e abbiamo riprodotto la ricetta a quattro mani.

Invito tutti gli amanti dell’aglio ad assaggiare questo piatto semplice, ma molto gustoso. E come tutti i piatti a prima vista più semplici, bisogna utilizzare ingredienti buoni e il giusto procedimento per una buona riuscita.

procedimento

Ingredienti

  • 200 – 250 g di pici
  • 6 pomodorini
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1-2 peperoncini freschi
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • sale q. b.
Ingredienti per i pici all'aglione
Ingredienti per i pici all’aglione

Prima di tutto prendere i pomodorini, l’importante che siano freschi e di stagione, e farli sbollentare per qualche minuto in acqua bollente per poi eliminare la buccia. Dopodiché si tagliano a pezzettini piccoli.

Preparazione dei pomodori per il sugo
Preparazione dei pomodori per il sugo

Nel frattempo, prendere gli spicchi d’aglio e tritarli con un coltello o con il trita-aglio. La quantità di spicchi varia in base a gusto e in base anche alla grandezza dell’aglio. Prendere una padella, aggiungere l’olio evo e far cuocere l’aglio a fuoco bassissimo finché i pezzettini non si sciolgano completamente. Se è necessario, aggiungere anche un pò di acqua calda. L’importante è non far dorare l’aglio, ma deve diventare il più simile possibile ad una crema.

Tritare l'aglio e fare un soffritto
Tritare l’aglio e fare un soffritto

Aggiungere all’aglio i pezzetti di pomodoro, il peperoncino fresco tritato e un pizzico di sale. Continuare la cottura sempre a fuoco basso, finché non si sarà amalgamato il tutto. Aggiungere

Cottura dei pomodori nel soffritto a base di aglio e aggiunta del peperoncino
Cottura dei pomodori nel soffritto a base di aglio e aggiunta del peperoncino

Cuocere i pici in acqua bollente per circa 20 minuti.

Cottura dei pici e aggiunta del sugo
Cottura dei pici e aggiunta del sugo

Scolare i pici e condirli con il sugo preparato.

Pici all'aglione
Pici all’aglione

Buon appetito!

Anna

Pici all'aglione
Pici all’aglione

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

2 Risposte a “Pici all’aglione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.