Crea sito

Panini con esubero lievito madre

Ciao!! I “PANINI CON ESUBERO LIEVITO MADRE” sono dei deliziosi panini al latte e per prepararli non servono tempi lunghissimi di lievitazione. Potrete infatti sfornare questi ottimi panini dopo poche ore! Il risultato sarà quello di ottenere dei panini con un impasto non molto soffice (in quanto realizzati proprio con l’esubero del lievito madre), ma comunque morbidi e buonissimi dal momento che saranno arricchiti con semini vari. Questi panini durano anche una settimana e comunque potete sempre congelarli, se volete!
Comunque sono perfetti per essere farciti con ciò che vi piace di più (sia nella versione dolce che salata) e per realizzare dei mini panini da offrire magari durante un aperitivo, non credete?🤪😋
Qui di seguito troverete la ricetta e tutti i passaggi per realizzare i panini con esubero lievito madre!!!
Vi aspetto anche su Instagram, Facebook e Pinterest!
A presto!
Anna

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni16 panini piccoli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina di tipo 2
  • 250 gfarina 0
  • 280 gEsubero
  • 200 mllatte
  • 1 cucchiaiomiele
  • 40 mlolio di oliva
  • 1uovo
  • 1tuorlo (Per spennellare la superficie)
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.Semi vari

Preparazione

  1. Prima di tutto sciogliere l’esubero del lievito madre con il latte. Poi con l’aiuto di una planetaria aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Lasciar riposare l’impasto per circa 2 ore.

  2. Trascorso tale tempo riprendere l’impasto, trasferirlo su una spianatoia e dividerlo in 16 parti uguali.

  3. Per ogni pezzetto di impasto procedere con l’effettuare la serie di pieghe, come riportato nella foto. Alla fine si formerà una pallina.

    Disporre i panini così formati su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciarli lievitare per circa 3 ore.

  4. Spennellare la superficie dei panini con il tuorlo mischiato con un cucchiaio di latte.

    Aggiungere anche i semini.

  5. Cuocere in forno stati preriscaldato a 200°C per circa 20-30 minuti. I panini dovranno risultare ben dorati.

I miei consigli

Se volete realizzare questi panini con il lievito di birra, sostituite alla dose dell’esubero circa 12 g di lievito di birra. In questo modo non servirà far lievitare i panini per le prime due ore, ma saranno sufficienti le ultime tre ore di lievitazione.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se ti interessa leggere tutto sul LIEVITO MADRE, clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di PANE E LIEVITATI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA- e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.