Crea sito

Lemon Bar

Torta Lemon Bar
Torta “Lemon Bar”

La “lemon bar” è una ricetta anglosassone, che non conoscevo e che ho scoperto qualche giorno fa cercando su internet per caso. Il tutto nasce dal fatto che volevo preparare una torta da presentare ai miei amici. Ma mi sono accorta, all’ultimo minuto, che in casa avevo finito la farina “00” e avevo solamente la farina “0”. In genere la prima, è la farina più raffinata ed è quella utilizzata per la preparazione di dolci e di pasta fresca. Mentre la farina “0” è un pò meno raffinata della precedente e viene utilizzata maggiormente per la preparazione di pane e pizza. Cercando così sul web qualche ricetta di dolci da realizzare con la farina “0”, mi sono imbattuta in questo bellissimo blog di cucina dove ho scoperto questa buonissima ed interessante ricetta:

http://www.misya.info/ricetta/lemon-bar.htm

Si tratta di un dolce costituito da una base di pasta brisée, farcito con una buonissima e freschissima crema al limone. Ho notato che per quanto riguarda la presentazione della lemon bar, in genere, il dolce viene tagliato in piccoli quadratini, spolverati con dello zucchero a velo. Io ho preferito invece realizzare la torta nella forma più classica e quindi tonda, ottenendo così delle monoporzioni di forma triangolare.

La crema al limone di questo dolce è molto profumata ed ha un sapore molto agrumato, proprio perchè del limone si utilizza sia il succo che la buccia grattugiata. Quindi consiglio di realizzarla soprattutto in estate, perchè ha un sapore fresco ed unico.

Qui di seguito tutti gli ingredienti per realizzare la lemon bar.

procedimento

Ingredienti per la frolla:
  • 160 g farina “0”
  • 60 g zucchero
  • 120 g burro
  • 1 pizzico di sale
Ingredienti per la farcia:
  • 4 uova intere
  • 4 tuorli
  • 220 g zucchero
  • 180 ml succo di limone
  • buccia grattugiata di 2 di limoni
  • 25 g burro
  • zucchero a velo
Impasto della pasta briseè
Impasto della pasta brisée

Innanzitutto si inizia a preparare la pasta brisèe, mescolando nella planetaria con la spatola a forma di foglia, lo zucchero, la farina e il burro, fino ad ottenere delle “briciole”.

Stesura pasta brisée nella tortiera

Si riveste il fondo di una tortiera a cerniera (diametro 22 cm) con la carta da forno e si mette l’impasto ottenuto, compattandolo con le mani. Per facilitare la cottura, con una forchetta bucherellare la pasta brisée.

Cottura pasta brisée

Infornare la pasta brisée a 175°C per circa 20 minuti. Poi lasciare raffreddare e nel frattempo preparare la crema al limone.

Preparazione della crema al limone

Per la crema al limone, mescolare con una frusta elettrica le uova con lo zucchero, senza montare però le uova. Aggiungere il succo di limone e la buccia grattugiata di due limoni e miscelare bene il tutto.

Cottura della crema al limone

Trasferire il composto in un pentolino e cuocere la crema per circa 10 minuti, fino ad ottenere una crema liscia e cremosa. Spegnere il fuoco ed aggiungere il burro. Versare poi la crema al limone sulla pasta brisée.

Dopo la cottura della lemon bar in forno

Infornare la lemon bar a 175°C per circa altri 15.20 minuti.

Decorazione lemon bar

Lasciare raffreddare la torta e decorarla con lo zucchero a velo e con listarelle di buccia di limone.

A presto,

Anna

 

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

2 Risposte a “Lemon Bar”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.