Crea sito

Involtini di pan di zucchero con patate e mortadella

Ciao! Oggi portiamo in tavola gli “INVOLTINI DI PAN DI ZUCCHERO CON PATATE E MORTADELLA”! Il pan di zucchero appartiene alla stessa famiglia della cicoria e dell’indivia. Per realizzare questa ricetta non è necessario cuocere prima la verdura, basterà semplicemente bollire prima le patate e poi via tutto in forno! Si tratta quindi di una ricetta veramente semplicissima da preparare ma anche molto gustosa!
Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e tutto il procedimento per realizzare gli involtini di pan di zucchero con patate e mortadella.
Seguitemi anche su Instagram, Facebook e Pinterest!
Alla prossima ricetta!
Anna

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 cespopan di zucchero
  • 4patate
  • 3 fettemortadella
  • 50 gformaggio primo sale
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.semi di zucca

Preparazione

  1. Prendere la cicoria pan di zucchero, staccare le singole foglie, lavarle ed asciugarle.
    Poi pelare le patate, lavarle e tagliarle a pezzi. Mettere a cuocere le patate in acqua bollente salata per 10 minuti.

  2. In una ciotola preparare il ripieno unendo la mortadella tritata a coltello, le patate cotte e schiacciate, formaggio grattugiato e formaggio primo sale tagliato a pezzettini.

    Aggiungere sale, olio, origani ed amalgamare bene il composto.

  3. Prendere un po’ di impasto a base di patate e realizzare una polpettina dalla forma allungata. Inserire la polpettina all’interno di una foglia di pan di zucchero e arrotolare il tutto. Disporre gli involtini in una pirofila da forno. Aggiungere un filo d’olio, sale e semi di zucca.

    Cuocere in forno preriscaldato statico a 200°C per 20 minuti circa.

I miei che consigli e i miei link

Potete sostituire la cicoria pan di zucchero con un altro tipo di verdura.

Per realizzare la variante vegetariana del piatto, al posto della mortadella potete mettere delle olive o dei pomodori secchi.

PER SCOPRIRE DI PIÙ:

Se sei interessato ad altre ricette di PIATTI VEGETARIANI, clicca QUI.

Altrimenti se vuoi leggere altre ricette di PIATTI UNICI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.