Insalata di cavolo cappuccio e pompelmo

Ciao! Continua la carrellata di insalate invernali e questa volta vi presento la ricetta dell’”INSALATA DI CAVOLO CAPPUCCIO E POMPELMO”! Facile da preparare, ricca di vitamine, salutare e buonissima. Cosa volete di più? Qui di seguito troverete tutto il procedimento e tutti gli ingredienti per realizzare questa gustosissima insalata!

Vi aspetto come sempre anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Alla prossima ricetta!

Anna

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

q.b. cavolo cappuccio
q.b. radicchio
1 pompelmo rosa
q.b. pinoli
1 pera
1 costa sedano
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Prima di tutto lavare e tagliare a listarelle sottili sia il cavolo cappuccio che il radicchio. Prendere un piatto da portata e adagiare in una metà del piatto il cavolo e nell’altra metà il radicchio.

Prendere la costa di sedano, lavarla, eliminare i filamenti con un pelapatate e poi tagliarla a losanghe.

Poi passare alla pera, lavarla e senza eliminare la buccia tagliarla a piccolo pezzi.

Disporre sia il sedano che le pure nel piatto di portata.

Prendere poi il pompelmo rosa e spellarlo ”a vivo”, ricavandone delle fettine.

Aggiungere quindi nel piatto le fettine di pompelmo, dei pinoli e condire l’insalata con olio evo e sale.

Potete condire l’insalata di cavolo cappuccio e pompelmo con dell’ottimo aceto balsamico. 
Potete arricchire l’insalata con ciò che vi piace di più, tipo tonno, olive, ecc.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se sei interessato ad altre ricettedi “INSALATE” clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.