Zucchine farcite con tonno e patate

Zucchine farcite con tonno e patate

 Kcal 357 circa a persona

Le Zucchine farcite con tonno e patate sono davveroro ottime, poi farcite così con il tonno possono essere servite come secondo piatto, altrimenti fatte magari più piccole, possono essere un buon antipasto o anche come piatto unico …..abbiamo verdura e pesce, quindi è completo.

Gli ingredienti sono pochi e semplici, possiamo anche prepararle in anticipo, metterle in frigo e infilarle in forno per a ora di cena !

Vi assicuro che questa ricetta è buonissima, provatela e mi saprete dire.

Zucchine farcite

Ingredienti per 4 persone

– 3 zucchine grandi

– 2 patate grandi

– pepe

– sale

– 50 gr di pangrattato

– 1 cucchiaio e ½ di olio e.v.o.

– 400 gr di tonno sott’olio

Zucchine farcite Zucchine farcite Zucchine farcite Zucchine farcite

Preparazione

Lavare le zucchine, tagliarle a metà per la loro lunghezza, svuotale e mettere da parte la polpa.

Tagliarle di nuovo a metà però per la larghezza così da ricavare 12 zucchine da farcire.

Mettere intanto a bollire 2 patate sbucciate, lavate e tagliate a pezzi.

Prendere una teglia mettere dello scottex sulla base, spolverare ogni zucchina con il sale dalla parte svuotata e metterle sulla teglia con la parte con la buccia verso l’alto; questa operazione serve a far uscire l’acqua dalle zucchine, lasciarle così per una trentina di minuti.

Una volta cotte le patate, ridurle a purè, unirvi ¼ della polpa di zucchina ricavata, il tonno sgocciolato, il sale, il pepe, 1 cucchiaino di olio e.v.o. e mescolare bene il tutto in modo da amalgamare bene il composto.

Posizionare le zucchine su una teglia da forno e farcirle con il composto, io mi sono aiutata con una sac-a-poche, ma potete fare anche con un cucchiaio.

Una volta farcite tutte le zucchine, spolverarle con il pangrattato, mettere un filo di olio e.v.o., infornarle  a 250°C coperte con la carta stagnola per circa 45 minuti, poi togliere la carta e completare la cottura fino a doratura.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente Linguine di mare esotiche Successivo Madeleine farcite (Francia)

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.