Crea sito

Zaeti o zaleti veneti

Kcal 95 circa per ogni biscotto
I zaeti o zaleti veneti sono dei gustosissimi biscotti a cui io ho aggiunto anche le gocce di cioccolato, che nella ricetta originale non sono previste, ma nella mia ricetta non potevano mancare !
Non pensate che dato viene usata la farina gialla di mais abbiano un gusto particolare, anzi si particolare ma in meglio, donano un sapore davvero buono e restano friabili e anche leggermente morbidi se vogliamo.
Li potete realizzare a forma ovale come ho fatto io, oppure in forma romboide, o a “S”, l’importante che non li fate troppo sottili, ma che abbiano almeno 3-4 mm di spessore.
In Veneto sono diffusi soprattutto a Padova, Venezia e Treviso, ma comunque un biscotto tradizionale della regione.
Li preparate davvero in poco tempo e resteranno buoni per diversi giorni, l’importante sarà conservarli in una scatola di latta oppure in un sacchetto di plastica per gli alimenti.
Allora non vi resta che provarli per darmi ragione sulla loro bontà !
Se realizzate qualche mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.

Zaeti o zaleti veneti
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni50-51 biscotti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina di mais
  • 250 gFarina 0
  • 150 gZucchero
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 100 gBurro
  • 150 kgLatte intero
  • 1Uovo medio
  • 100 gUva sultanina
  • 100 gGocce di cioccolato fondente (facoltativo)
  • 1/2 bicchiereGrappa o rhum

Per la decorazione

  • 40 gZucchero a velo

Preparazione dei Zaeti o zaleti veneti

  1. Zaeti o zaleti veneti

    Per prima cosa mettiamo l’uva sultanina in ammollo nella grappa e lasciamo stare fino a quando non servirà di aggiungerla all’impasto.

    Nello sbattitore per dolci mettere l’uovo, lo zucchero, il latte e il burro ammorbidito sbattendo a bassa velocità.

    Aggiungere la farina “0” e mescolare ancora, unire il lievito per dolci e mescolare ancora amalgamando bene il tutto.

    A questo punto scolare l’uvetta e aggiungerla all’impasto, poi unire anche le gocce di cioccolato, la farina di mais e lavorare bene l’impasto, poi versarlo sui un piano di lavoro infarinato e lavorarlo a creare un panetto.

    Ricaviamo due salsicciotti di circa 3 cm di diametro e da qui andremo a tagliare delle fette di 1 dito un dito e ½ di spessore

  2. che andremo a modellare a creare delle forme ovali, oppure come volete voi.

    L’importante sarà non fare i biscotti troppo sottili, ma di circa 3 mm di spessore all’incirca.

    Mettiamo i biscotti ricavati nella placca del forno foderata di carta forno e inforniamo a forno caldo a 180°C per 20-25 minuti controllando la cottura.

  3. Zaeti o zaleti veneti

    Terminata la cottura, sfornarli e lasciare raffreddare per poi spolverarli con zucchero a velo.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.