Crea sito

Treccia farcita

Treccia farcita

 Kcal 935 circa a persona

Non ci sono parole per descrivere la treccia farcita, visto che come farcitura ho utilizzato la nutella e con questo il risultato è super goloso !

Come tutti i prodotti lievitati, io li adoro in particolar modo, secondo me sono quelli che hanno si bisogno di maggior attenzione, ma danno tanta soddisfazione e con un risultato eccezionale.

Molto adatta sia per un occasione speciale che per una merenda gustosa, oppure per una colazione bella carica !

Quindi, se avete un pizzico di tempo in più, provate la mia treccia farcita e di sicuro la apprezzerete tantissimo.

Treccia farcita

Ingredienti per 6 persone

– 2 uova

– 150 gr di zucchero

– 1 bustina di lievito di birra secco Paneangeli

– 100 gr di burro

– 1 pizzico di sale

– 200 ml di latte

– 500 gr di farina di manitoba

Farcitura

– 400 gr di nutella

Copertura

– 2 cucchiai di latte

– 30 gr di granelli di zucchero Paneangeli 

Treccia farcita Treccia farcita

Preparazione

Prendere una ciotola capiente e sciogliere il lievito di birra con il latte tiepido, poi aggiungere lo zucchero e unire pian piano una parte di farina.

Continuiamo a mescolare unendo un pizzico di sale, il burro morbido, le uova e la farina restante formando un panetto morbido.

Ricavare tre palline dal panetto formato e mettere a lievitare coperte in luogo tiepido per 3-4 ore e comunque fino al raddoppio.

A lievitazione completata ricavare da ogni pallina una striscia di pasta abbastanza lunga e larga circa 3 dita, su ognuna di esse stendere la nutella nel centro per tutta la lunghezza.

Richiudere le lingue di pasta sigillando bene creando tre cordoncini dai quali formeremo una treccia sigillando bene le estremità.

Posizionarla su una teglia coperta di carta forno e lasciare lievitare coperta per circa 1 ora.

Dopo quest’ultima lievitazione spennellare la nostra treccia con il latte e metterci i granelli di zucchero.

Infornare a forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti controllando la cottura.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

8 Risposte a “Treccia farcita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.