Crea sito

Torrone dei morti 

Kcal 670 circa a persona

Il torrone dei morti è una ricetta legata alla festa per la commemorazione dei morti ed è tipico della Campania.
Un dolce a base di nocciole e cioccolato e anche se io amo solo il cioccolato fondente, nonostante questo sia un mix di cioccolati è davvero buonissimo…di certo non si può dire che sia una ricetta light, ma di sicuro da preparare almeno una volta.
Potrebbe essere un’idea proporlo sulla nostra tavola per il fine pasto della cena di Halloween.
Essendo comunque un torrone vi posso consigliare di tenere questa ricetta da parte e pronta da tirare fuori anche sotto le festività natalizie …. avrà un gran successo!
Allora, almeno per curiosità realizzate la mia ricetta del torrone dei morti e sono sicura rimarrete molto soddisfatti!
Torrone dei morti
  • DifficoltàMedio
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare il torrone dei morti 

  • 300 gCioccolato fondente
  • 300 gCioccolato bianco
  • 200 gNocciole intere spellate (io le ho utilizzate con la pelle)
  • 440 gcrema spalmabile alla nocciola o nutella

Preparazione del torrone dei morti 

  1. torrone dei morti 

    Iniziamo tritando 100 gr di cioccolato fondente e facciamolo sciogliere a bagnomaria, quando sarà ben sciolto versiamolo in uno stampo da plum-cake e aiutandoci con un pennello rivestiamo anche le pareti del plum-cake.

    Io ho utilizzato uno stampo in carta per non avere problemi.

    Per regolarvi con le misure del plum-cake, ho utilizzato uno stampo con una base di 22 cm e un’altezza di 8 cm.

    A questo punto mettere il plum-cake a rapprendersi in congelatore per almeno 10 minuti.

    Trascorso il tempo, mettere a sciogliere a bagnomaria altri 100 gr di cioccolato fondente che andremo a versare nello stampo da plum-cake a creare un secondo strato coprendo anche le pareti come prima.

    Rimettere lo stampo in congelatore per almeno altri 10 minuti a rapprendersi.

  2. torrone dei morti 

    Nel frattempo dedichiamoci al ripieno del torrone tagliando a pezzetti il cioccolato bianco e facendolo sciogliere a bagnomaria

  3. torrone dei morti 

    una volta sciolto, versarlo in una ciotola e uniamo anche la crema di nocciole spalmabile, mescolare bene finché il cioccolato bianco sarà ancora caldo perché si mescolerà molto meglio.

     

  4. A questo punto unire le nocciole e mescolare ancora il composto fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti.

  5. Prendiamo lo stampo dal congelatore e versiamo tutto il composto nello stampo livellandolo bene, magari aiutandoci con una spatola, poi lo metteremo in congelatore per almeno 20 minuti e comunque finché non sarà ben indurito.

    A questo punto non ci resta che completare il torrone spezzettando il cioccolato fondente e mettendolo a sciogliere a bagnomaria, una volta sciolto versarlo sulla superficie del torrone a completare il dolce avendo cura di livellarlo bene e riempiendo ogni punto della superficie.

    Rimettere lo stampo in congelatore per almeno altri 30 minuti e infine lo preleveremo e se avremo utilizzato uno stampo in metallo ci aiuteremo con un coltellino per staccare inizialmente i bordi, nel caso avrete utilizzato uno stampo in carta, vi basterà allargarlo e capovolgerlo su un vassoio da portata…uscirà con molta facilità.

    Tagliatelo a fette e servite….buon appetito !!!

    Per la conservazione del torrone dei morti vi consiglio di tenerlo in frigo sotto una campana di vetro o comunque coperto.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutubeTelegram
    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.