Supplì di riso

Supplì di riso light 

Kcal 438 circa per persona

I supplì di riso fritti sono una ricetta semplice e che generalmente si usa fare nella zona dell’abruzzese, ma io ve li propongo in versione light perché cotti in forno, ma ovviamente li potete fare anche fritti, come vengono preparati di solito.

A casa piacciono tantissimo e sono un ottima soluzione per una cena, li possiamo proporre  come antipasto, ma anche accostati ad un ricco contorno e fare un pasto completo, specie se ne vogliamo mangiare tanti.

Provate a realizzarli seguendo la mia ricetta e mi direte !

Supplì di riso

Ingredienti per 6 persone

– 400 gr. di riso parboiled

– 4 pistilli di zafferano di Navelli (AQ)

– 2 dadi classici per brodo

– 1/2 cucchiaio di burro

– ½ cucchiaio di olio extravergine di oliva

– 1 cipolla

– 1 pizzico di sale

Per il ripieno

– 100 gr circa di parmigiano reggiano

– 1 uovo

– 1 mozzarella  da 125 gr

Per completare i supplì

– 250 gr di pangrattato

– 2 uova

Per il condimento

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

– sale q.b.

Preparazione

Prendere un tegame d’acciaio con i bordi abbastanza alti, mettere il burro, l’olio e tritare la cipolla; mettere a soffriggere.

Adesso mettere 3 dita di acqua nel tegame del soffritto e aggiungere i dadi portando ad ebollizione.

Prendere i pistilli dello zafferano e metterli su un cucchiaio, che a sua volta poserete sul fuoco basso del gas, appena vedete che si sta seccando(non deve bruciarsi, il colore deve restare intatto), lo togliete e mettete lo zafferano su un pezzo di carta stagnola e strofinate dentro la carta in modo che diventi polvere; adesso lo potete versare insieme agli altri ingredienti.

Nel frattempo mettere un tegame di acqua sul fuoco, che terrete per aggiungere al riso all’occorrenza.

Aggiungere il riso nel tegame dove avete versato tutti gli ingredienti e iniziate a mescolare a fuoco medio.

Di tanto in tanto aggiungete l’acqua che occorre alla cottura, prendendola dal tegame di acqua che avete scaldato a parte.

Quando sarà completamente raffreddato aggiungere 1 uovo, aggiungere il parmigiano e mescolare bene il tutto.

Se dovesse essere troppo asciutto che non si amalgama bene, aggiungere un altro uovo.

Formare dei supplì inserendo dentro ad ognuno un pezzettino di mozzarella.

Preparare due ciotole, una con le uova battute e una con il pangrattato, ricavare dei supplì e passarli prima all’uovo e poi al pangrattato, prendere una placca da forno, ungere con un po’ di olio e.v.o., posizionare i supplì, salare, mettere di nuovo altro olio e.v.o. e infornare a forno caldo a 220°C per circa 30 minuti controllando la cottura.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

[wysija_form id=”3″]

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.