Stollen dolce di Natale tedesco

Stollen dolce di Natale tedesco

Kcal 552 circa a persona

Lo stollen dolce di Natale tedesco, si tratta di una sorta di brioche arricchita da frutta secca, uvetta e aromi, una preparazione simile al nostro panettone.

Esistono diverse versioni dello stollen, una delle quali prevede anche un cilindro di marzapane posizionato all’interno della brioche prima di dargli la forma, ma io non l’ho messo perché non mi piace il marzapane.

Nel ripieno ho messo sia mandorle pelate che quelle non, ma questo perché non avevo una quantità sufficiente di quelle non pelate, ma voi se le avete tutte con la buccia è meglio.

Anche se è un dolce tipico del Natale, è davvero buono da gustare in ogni periodo dell’anno, ottimo per la colazione o per la merenda, anche i bambini lo adoreranno.

Provate anche voi a realizzare questo dolce tedesco e fatemi sapere se vi ha conquistato.

Seguite la mia ricetta dello stollen dolce di Natale tedesco, con le foto passo passo che possono darvi una mano per la realizzazione.

  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

Ingredienti per 8 persone

  • 450 g farina w 350 oppure manitoba (+ 40 gr per il piano di lavoro)
  • 125 ml Latte intero
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino Miele
  • 100 g Zucchero
  • 140 g Burro
  • 1 uovo

Farcitura

  • 60 g mandorle secche
  • 50 ml rhum
  • 50 g Uva sultanina
  • 30 g Arancia candita o frutta candita mista
  • Scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaio Zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino Vaniglia liquida oppure 2 bustine di quella in polvere

Per la finitura

  • 20 g Zucchero a velo
  • 40 g Burro fuso

Preparazione

  1. Stollen dolce di Natale tedesco

    Per iniziare mettiamo l’uva sultanina a bagno nel rhum e mettere da parte.

    In un’altra ciotola mettere le mandorle, la buccia di limone grattugiata, lo zenzero, la frutta candita e tenere da parte.

    In una ciotola capiente mettere 270 gr di farina, il lievito di birra secco, lo zucchero e mescolare, poi aggiungere il latte tiepido, il miele e la vaniglia impastando bene il tutto.

  2. Stollen dolce di Natale tedesco

    Aggiungere l’uovo, il burro ammorbidito oppure sciolto, l’importante che non sia caldo, incorporare anche questi ingredienti impastando bene, poi unire l’uva sultanina ben sgocciolata, la frutta secca aggiungendo la farina restante e impastare fino ad ottenere una pasta molto morbido.

    Coprire l’impasto con una pellicola trasparente e lasciare lievitare 2-3 ore e comunque fino al raddoppio.

  3. Stollen dolce di Natale tedesco

    Una volta lievitato stendere su un piano infarinato e formare un cerchio, dopodiché se volete mettere il marzapane, che io non ho messo perché non mi piace, lo metterete al centro e poi lo richiudete in tre, altrimenti ripiegate il cerchio in 3 come da foto.

    Lasciate lievitare per circa 30 minuti prima di infornare.

    Mi sono dimenticata di fotografarlo quando ha fatto la seconda lievitazione prima di metterlo in forno, ma questo perché stava lievitando molto e per la fretta di cuocerlo subito non ho fatto la foto.

  4. Stollen dolce di Natale tedesco

    Ottenuta la lievitazione infornare in forno caldo a 170°C per circa 45 minuti.

    Una volta sfornato, spennellate immediatamente con il burro fuso, poi fate raffreddare e cospargetelo con abbondante zucchero a velo.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

Altre ricette, Home, Ricette delle feste, Ricette internazionali, Ricette per Natale

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Tortino patate e mortadella Successivo Panettone basso genovese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.