Crea sito

Pasta e lenticchie

Kcal 400circa a persona
La pasta e lenticchie è un primo piatto molto amato a casa mia soprattutto d’inverno.
Questo piatto è un primo che come dicevo, in inverno è molto gradito, capace di scaldare tutta la famiglia nelle giornate davvero molto fredde.
Le lenticchie sono molto ricche di ferro, fibre e spesso vengono considerate un ottimo sostituto della carne.
Dalle mie parti si cucinano molto spesso con le sagne, che vengono realizzate con acqua e farina, un formato di pasta come le fettuccine, ma poi tagliate ad una lunghezza di ½ dito circa.
Questo piatto come pasta e ceci, vengono cucinati entrambi con le sagne, perché in Abruzzo sono molto in uso nelle minestre.
In questo caso io ho realizzato una minestra di lenticchie con della pasta piccola, come in questo caso le conchigliette, oppure potete usare i tubetti, o ancora gli spaghetti spezzati ad una lunghezza di meno di ½ dito.
Allora scaldatevi anche voi a pranzo questo buon piatto e buon appetito !!!

Pasta e lenticchie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLenticchie secche
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 200 gPomodori pelati passati
  • 200 gConchigliette, tubetti o spaghetti spezzati

Preparazione della Pasta e lenticchie

  1. Pasta e lenticchie

    Mettere a mollo le lenticchie per almeno 10 minuti, scolarle e risciacquarle bene, mettere l’acqua per la cottura che deve superare le lenticchie di circa 2-3 dita e cominciate a cuocerle a fuoco medio basso.

    A parte fate soffriggere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva con l’aglio, poi aggiungetelo alle lenticchie e aggiustate di sale; mettete il pomodoro e fate cuocere per circa 30 minuti controllando la cottura.

    I tempi di cottura sono indicative, anche perché ogni tipo di lenticchia ha un tempo di cottura diverso.

    In un tegame a parte mettere 3 dita di acqua e poco sale, fare bollire e mettere 200 gr di conchigliette o altro formato di pasta a cuocere.

    Quando avranno cotto per circa 5-6 minuti, unite le lenticchie alla pasta, finite la cottura e servite.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.