Pasta con pesto ai peperoni

Pasta con pesto ai peperoni

Kcal 438 circa a persona

La pasta con pesto ai peperoni l’ho preparata in una versione un po’ tutta mia, ma facendo riferimento a come si prepara in Sardegna o in Sicilia dove è molto usato.

Ho preparato questo pesto che ha avuto molto successo e ve lo consiglio per condire la pasta, soprattutto se una pasta molto ruvida….sarà’ eccezionale !!!

Per gli amanti dei peperoni, ma anche a chi non piace mangiarli, sono sicura che a questo pesto non saprà dire di no !

Pasta con pesto ai peperoni
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • mezzi rigatoni 400 g
  • peperoni arrostiti 250 g
  • Basilico 20 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Mandorle dolci pelate 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 ml
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 75 g
  • Pinoli 40 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Origano (raso) 1/2 cucchiaio
  • Parmigiano reggiano (per condire la pasta ) 60 g

Preparazione

  1. Pasta con pesto ai peperoni

    Prendere il robot da cucina, mettere l’accessorio per tritare e incominciare inserendo peperoni, aglio, prezzemolo , basilico e tritare per qualche secondo.

    In seguito aggiungere il resto degli ingredienti e tritare bene fino ad ottenere una salsa.

    Mettere a bollire l’acqua salata per la pasta, quando bolle buttare la pasta , cuocere al punto giusto, scolare e condire con il pesto preparato in precedenza.

    Impiattare, spolverare con il parmigiano e servire.

    Il pesto è di quantità superiore al necessario, perciò quello in eccesso potete riporlo in un barattolino di vetro e congelarlo.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente Pizzette di melanzana Successivo Torta brasiliana 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.