Crea sito

Cucina italiana e estera

Pancakes

Pancakes

Pancakes (Stati Uniti)

Kcal 1480 circa totali

I pancakes sono un dolce tradizionale per la prima colazione nell’America settentrionale e con molte varianti in altre parti del mondo.
Sono davvero molto buoni e abbastanza veloci da realizzare, se volete potete servirli con una colata di nutella, oppure in modo classico con dello sciroppo d’acero…troppo golosi !!!
In qualsiasi modo li guarnirete, saranno buonissimi, anche accompagnati da frutta.
Provate a realizzarli per i vostri figli e vedrete come apprezzeranno !!!
Seguite la mia ricetta super collaudata e sono sicura resterete soddisfatti !!!

Pancakes
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:2 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 0 250 g
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero di canna 2 cucchiai
  • Latte intero 250 ml
  • Uova 02
  • Burro 50 g

Per servire

  • Sciroppo di acero (o miele) calorie calcolate con lo sciroppo di acero 50 ml

Preparazione

  1. Pancakes

    Con una frusta sbattere le uova con il latte, poi aggiungere la farina insieme alla cannella, alla noce moscata, al lievito per dolci, al sale e allo zucchero.
    Aggiungere il burro fuso e mescolare fino ad ottenere una pastella liscia (la pastella deve risultare piuttosto densa, se usate uova molto grandi aggiungete un po’ di farina in più).
    Riscaldare la padella con una noce di burro.
    Versare la pastella dosandola con un mestolo piccolo, in modo che si formino dei cerchi di circa 8 cm di diametro.
    Appena cominciano ad apparire delle bolle sulla superficie (dopo circa 1 minuto), rigirare il pancake e cuocere per un altro minuto anche dall’altro lato.
    Impilare i pancakes uno sull’altro e tenerli in caldo.
    Al momento di servire versare lo sciroppo d’acero caldo sui pancakes., oppure accompagnati dalla nutella, o frutta di stagione.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.