Kranz al cioccolato (Austria)

Kranz al cioccolato (Austria)

Kcal 625 a persona

I kranz al cioccolato sono una brioche fragrante e profumata ideale per la prima colazione ed è un dolce di origine austriaca.

Io vi propongo una versione mia della ricetta, perché non ho messo l’uvetta sultanina e ho sostituito la marmellata di arance o albicocche con quella di more; questo perché non compero marmellate ma uso solo quelle fatte da me e non ne avevo.

Per preparare questo dolce ci vuole un po’ di tempo e soprattutto pazienza.

Kranz al cioccolato

Ingredienti per l’impasto sfogliato ( per 8 persone )

– 500 gr di farina di manitoba + 40 gr per la lavorazione

– 300 g di acqua

– 16 gr di lievito fresco

– 170 gr di burro

– 10 gr di sale

– 90 gr di zucchero

Kranz al cioccolato

Per il ripieno

– 200 gr di marmellata di more

– 50 gr di granella di nocciole

– 100 gr di gocce di cioccolato

Per spennellare

– 1 tuorlo d’uovo

Per guarnire

– 30 gr di zucchero a velo

Kranz al cioccolato Kranz al cioccolato

Preparazione

Per prima cosa prepariamo un impasto con tutti gli ingredienti dell’impasto sfogliato tranne il burro e lo lavoreremo fino ad ottenere un impasto elastico e omogeneo.

Farlo riposare coperto e al caldo per almeno 30 minuti.

Riprendere l’impasto, stenderlo e formare un rettangolo con l’aiuto del mattarello.

Sfiocchettare il burro freddo con poca farina e impastarlo un po’, porlo sulla metà destra del rettangolo di pasta, richiudere la pasta con la parte vuota di sinistra sigillando i bordi con le dita e lavorare la pasta facendo delle pieghe a tre per 2 volte come si fa per la pasta sfoglia, facendo riposare il panetto( il panetto deve restare di forma rettangolare) in frigo tra una piegatura e l’altra.

Stendere di nuovo un rettangolo con il mattarello dello spessore di ½ cm, dividerlo in 2 parti uguali tenendone una da parte.

Sulla prima metà di pasta spalmare di marmellata di more, spolverare di cioccolato fondente, granella di nocciole e ricoprire la sfoglia con la sfoglia che abbiamo messo da parte.

Tagliare di nuovo la sfoglia a metà, spalmare di marmellata, mettere il cioccolato fondente, la granella di nocciole e sovrapporre di nuovo con l’altra metà di pasta.

Comprimere un po’ la pasta con le mani, tagliare delle strisce di 3-4 cm di lunghezza e attorcigliarle dando la forma del kranz.

Lasciare lievitare in luogo caldo per almeno mezz’ora.

A lievitazione avvenuta, pennellare con il tuorlo d’uovo battuto con un goccio d’acqua e infornare in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti

Sfornare, lasciare raffreddare e spolverare di zucchero a velo.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente Pizza rustica Successivo Tiramisù ai frutti di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.