Gelato al kiwi senza gelatiera

Gelato al kiwi senza gelatiera

Kcal 512 circa a persona

Il gelato al kiwi senza gelatiera  è davvero un ottima idea nel periodo in cui si trova questo frutto !!!

In alternativa potete congelare questo frutto durate la stagione di maggiore reperibilità e utilizzarlo alla giusta occasione.

Provate a realizzarlo in modo semplice !

Gelato al kiwi senza gelatiera

Ingredienti

– 2 kg di kiwi

– 200 gr di crema pasticcera

– 100 gr di zucchero a velo

Guarnizione

– 50 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

Pelare i kiwi, tagliarli a pezzi grandi e congelarli, quindi fate questa operazione il giorno prima.

Nel bicchiere dei frullati del robot da cucina mettere i kiwi congelati, aspettare circa 10-15 minuti e azionare facendo tritare i kiwi, nel frattempo unire la crema pasticcera, lo zucchero a velo e amalgamare bene il tutto.

Prendere una ciotola, versarvi il gelato, mettere in congelatore 30 minuti per poi mescolare  e rimettere in congelatore.

Dopo ripetere la stessa operazione ogni ora per 2 volte e infine lasciare congelare per 24 ore.

Prima di servire far scongelare per circa 20  minuti, poi preparare le coppe gelato e guarnire con le gocce di cioccolato fondente e servire.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente éclairs al cioccolato (Francia) Successivo Torta al limone senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.