Crea sito

Polpette di pesce di recupero, con zuppetta di cozze

Questo è un piatto gustoso, buono per ogni stagione, e soprattutto utile, per recuperare tutti quegli avanzi di pesce che abbiamo nel congelatore.
Sei pronto/a per gli ingredienti?

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Pesce misto surgelato 500 gr tra cui
(merluzzo, baccalà, seppioline)
Patate 450 gr
Prezzemolo 2 rametti
Uovo intero 1
Pane 200 gr
Ricotta 40 gr
Parmigiano 2 cucchiai
Rosmarino un rametto grande
Burro Q. B
Sale e pepe nero Q. B
Per la zuppetta di cozze
Cozze surgelate sgusciate 250 gr
Pomodori a grappolo 4
Pomodorini tipo ciliegino 16
Cipolla bianca mezza
Aglio uno spicchio
Alloro 2 foglie
Peperoncino in polvere Q. B
Sale e pepe nero Q. B

Strumenti necessari

Una ciotola grande per l’impasto delle polpette, un cucchiaio, un coltello, un mestolo forato, una pentola per la zuppa, un mestolo di legno, un vassoio grande, una padella grande per friggere

    Preparazione delle polpette e della zuppa

    Lava le patate e mettile a bollire con tutta la buccia, per 30 minuti circa, fai la prova forchetta, per sentire se sono cotte. Metti il pesce scongelato, nella ciotola grande, con il prezzemolo tritato, il parmigiano, il pane, reso molle nell’ acqua, e poi strizzato, la ricotta, il sale e il pepe. Aggiungi le patate sbucciate, e schiaccia tutto il composto, puoi farlo anche con un robot da cucina, ma sminuzza in modo grossolano. L’impasto risulterà molto morbido e appiccicoso, fai riposare in frigo 20 minuti. Nel frattempo, metti nella pentola, lo spicchio d’aglio schiacciato, con la cipolla tagliata a listarelle, la foglia di alloro, aggiungi un po’ di olio evo. Metti i pomodori a grappolo tagliati a spicchi grandi, e i pomodorini incisi sopra, a coltello. Aggiungi le cozze, sale e pepe, fai cuocere a fiamma moderata per 6 minuti circa,se il sughetto è poco, aggiungi un bicchiere di acqua calda.
    Prendi l’impasto delle polpette, per formarle, bagna le mani con l’acqua, forma roteando tra le mani l’impasto. Mettile a rassodare in frigo 15 minuti. Friggile, con noce di burro e rosmarino, non mettere tanto burro, devono solo rosolare, 3 minuti per lato. Non metterne troppe in padella, l’impasto è molto morbido, girale solo quando si forma la crosticina dorata. Servi le polpette nella zuppetta di cozze.
    4,6 / 5
    Grazie per aver votato!