Crea sito

Sovracosce di pollo glassate alla senape

Sovracosce di pollo, glassate alla senape dolce, con insalata di cavolfiore, farcita con olive, capperi, alici, e tante altre piccole accortezze che renderanno questo semplice piatto, dal gusto gourmet.
Sei pronto/a per gli ingredienti?

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Sovracosce di pollo 8
Cavolfiore bianco 1
Limone 1
Olio evo Q. B.
Sale e pepe nero Q. B
Alici sott’ olio 8
Capperi una manciata
Olive tagiasche una manciata
Senape senza zucchero un vasetto piccolo
Peperoncino fresco 1

Strumenti necessari

Una piastra per la carne, una casseruola capiente, una forchetta, un piatto grande da portata, un’insalatiera grande, un pentolino per le uova,una padella piccola, un mestolo forato, un passino a maglie grandi, un cucchiaio.

    Preparazione dell’ insalata di cavolfiore, e della carne

    MARINATURA DELLE SOVRACOSCE
    Prendi ogni sovracoscia, stendila sul piano da lavoro, con la pelle a contatto con il piano,allargala con le dita e con un coltello piccolo affilato, estrai l’osso, incidendo la carne prima a destra poi a sinistra dell’osso, e poi dall’ alto verso il basso, vedrai si toglie facilmente. Metti le ossa da parte, puoi preparare un brodo di pollo…
    Con un cucchiaio spennella ogni sovracoscia, con la senape, aggiungi sale, pepe. Crea un emulsione, mescolando il succo di limone con l’olio evo, e versalo con il cucchiaio sulla carne, lascia marinare almeno mezz’ora.
    INSALATA DI CAVOLFIORE
    Dividi il cavolfiore, staccando le cimette con le mani, lavale con delicatezza. Metti a bollire l’acqua nella pentola, con il sale. Prendi i capperi e sminuzzane qualcuno a coltello, fai la stessa cosa con le olive, e con il peperoncino, avendo l’accortezza di eliminarne i semi. Quando l’acqua bolle, versa dentro le cimette di cavolfiore, un consiglio, se vuoi lasciarle grandi, taglia a metà, almeno il gambo, così la cottura sarà uniforme,fai sbollentare per 4 minuti, poi scola l’acqua, metti dentro all’ insalatiera, condisci con le olive, i capperi, l’emulsione avanzata di olio e limone.
    Metti a bollire le uova nel pentolino, una volta fredde e pulite, tagliale a metà estrai il rosso, e passalo in un passino a maglia non troppo fine, fai così anche per il bianco. Prendi la padella piccola, metti le alici con un cucchiaio di olio sul fuoco, a fiamma dolce , gira continuamente con il cucchiaio, non devono friggere ma sciogliersi, versa nell’ insalata di cavolfiore.
    COTTURA DELLA CARNE
    Metti la piastra sul fuoco,
    con del sale, quando è bollente, adagia le sovracosce, dalla parte della pelle, a contatto con la piastra, a fiamma alta per 5 minuti, poi gira dall’ altro lato, con la forchetta e fai cuocere per qualche altro minuto
    Distribuisci le uova in granella, come preferisci, danno sapore e colore al piatto.

    Conservazione

    Si conserva in frigo per 3 giorni,ma è preferibile gustarla al momento.

    4,8 / 5
    Grazie per aver votato!